Breaking News

Italia-Azerbaigian, i precedenti

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 09-10-2014 - Ore 13:00

|
Italia-Azerbaigian, i precedenti

I precedenti assoluti tra le nazionali di Italia e Azerbaigian sono 2, riferiti al girone di qualificazione ad Euro 2004: 2-0 esterno azzurro il 7 settembre 2002, 4-0 in casa - a Reggio Calabria - l'11 ottobre 2003. Italia imbattuta, in gare di qualificazione agli Europei - in assoluto - da 21 incontri consecutivi, per un bilancio di 18 successi e 3 pareggi. L'ultimo ko risale al 6 settembre 2006, 1-3 a Parigi, contro la Francia. In casa l'imbattibilità azzurra dura da 15 partite, con bilancio di 12 vittorie (di cui 7 negli ultimi 7 incontri disputati) e 3 pareggi, con ultima sconfitta datata 8 settembre 1999, 2-3 dalla Danimarca, a Napoli. In gare casalinghe di qualificazioni agli Europei, Italia a porta chiusa da 457': ultima rete subita da Jacobsen al 83' di Italia-Isole Far Oer 3-1 del 21 novembre 2007, a Parma. Poi si sommano i restanti 7' di quel match e i 5 interi successivi. Sono finora 11 gli incontri della nazionale maggiore a Palermo, con bilancio di 9 vittorie, 1 pareggio ed 1 sconfitta, ma il dato più saliente è il fatto che in queste partite l'Italia ha sempre segnato, per un totale di 21 marcature. Nelle 25 gare esterne di qualificazioni agli Europei, la nazionale azera non ha mai vinto, mettendo insieme 2 pareggi (2-2 in Serbia nel febbraio 2003 ed 1-1 in Kazakhstan nel giugno 2007) e subendo ben 23 sconfitte. In queste 25 gare la nazionale dell'Azerbaigian ha sempre subito gol, per un totale di 83 al passivo, media di 3,32 a match. Dirige il turco Gocek, classe 1976, internazionale dal 2008. All'esordio con la nazionale azzurra e con quella azera, vanta 4 incroci con club italiani nelle coppe europee, con bilancio di 2 vittorie, 1 pareggio ed 1 sconfitta. Con club azeri nelle coppe un solo incrocio: Partizan-Neftchi 3-2 di Europa League, nell'agosto scorso.

Fonte: Football Data-ANSA

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom