Breaking News

Jorginho: "Non abbiamo mai mollato e ci proveremo fino alla fine. Saranno 8 finali"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 01-04-2016 - Ore 15:27

|
Jorginho:

Jorginho, centrocampista del Napoli, è stato intervistato da Radio Kiss Kiss, emittente ufficiale del club azzurro, in vista della gara di Udine in campionato:

E’ stato molto bello ed emozionante, un sogno che si è realizzato. Il gruppo mi ha accolto benissimo, avevo Insigne che mi ha dato una mano per farmi integrare. Mi sono sentito benissimo. Alla Nazionale penserò dopo, quello che viene prima è il Napoli e quello che dobbiamo fare in queste ultime otto partite. Abbiamo tanta voglia di fare bene e continuare sulla strada giusta, quella che stiamo percorrendo da tutto il campionato. Loro hanno cambiato allenatore e avranno motivazioni in più”.

All’andata Colantuono ha provato in tutti i modi ad ingabbiarti:
Fa piacere, è un riconoscimento del tuo lavoro, se sto facendo bene però è merito dei compagni, del mister, tutti si muovono bene non grazie a Jorginho ma alla squadra”.

Un Napoli come una orchestra perfetta.
“I movimenti vengono naturali, quello che facciamo in allenamento poi lo ripetiamo la domenica in campo. Quando ci riusciamo poi ci divertiamo”.

Allegri ha detto che devono vincere perché voi non mollate:
Non abbiamo mai mollato, dobbiamo continuare così, lavorando tanto per queste otto finali, ci proveremo”.

La pressione è tutta la Juve: che messaggio vuoi mandare ai tifosi?
Che ci stiano sempre a fianco, è ancora lunga, proveremo a farli divertire fino in fondo”.

Fonte: Radio Kiss Kiss

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom