Breaking News

L'Atalanta prende le distanze e condanna i fatti accaduti ieri al termine del match contro la Roma

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 23-11-2014 - Ore 22:43

|
L'Atalanta prende le distanze e condanna i fatti accaduti ieri al termine del match contro la Roma

L'Atalanta,con una nota sul proprio sito, prende le distanze e condanna i fatti violenti accaduti ieri al termine del match contro la Roma: "In riferimento ai gravi incidenti verificatisi nelle vicinanze dello stadio, ieri sera al termine della partita contro la Roma, l’Atalanta condanna fermamente coloro che si sono resi protagonisti di azioni cosi’ vili e violente, che niente hanno a che fare con la civilta’ e la sportivita’ della maggior parte della tifoseria atalantina”. La societa’, inoltre, “si rammarica profondamente per il ferimento di alcuni agenti delle forze dell’ordine, cui esprime tutta la propria solidarieta’, unitamente agli auguri di una pronta e completa guarigione”.

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom