Breaking News

La FIFA contro la corruzione: arriva la guida anti-combine

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 26-09-2013 - Ore 19:00

|
La FIFA contro la corruzione: arriva la guida anti-combine

Il massimo organo del calcio internazionale, ha realizzato un vademecum per giocatori, allenatori e arbitri (in collaborazione con l’Interpol), per impedire che diventino vittime di una pratica che minaccia l’integrità del calcio.

 

Fifa e Interpol hanno deciso di unire le forze contro uno dei peggiori mali del calcio: le combine. L’intenzione è quella di fornire uno strumento prezioso per chi lavora nel calcio, restituendo al mondo del pallone quella trasparenza di cui si sente sempre di più il bisogno. Il vademecum, redatto in cinque lingue (arabo, inglese,  francese, spagnolo e tedesco), è stato pubblicato sui siti ufficiali di Fifa e Interpol.

 

Si tratta di una guida interattiva suddivisa nelle categorie maggiormente a rischio e offre una serie di indicazioni su come  riconoscere, opporsi e segnalare tentativi di truccare il risultato di un incontro.
“Per Fifa e Interpol combattere le combine è una priorità”, ha evidenziato Ralf Mutschke, Direttore della sicurezza della Fifa. “Per la prima volta – ha aggiunto – il calcio ha una  risorsa ampiamente accessibile che tratta il tema in maniera pratica, obiettiva e stimolante”. “Ora il mondo del calcio ha uno strumento per proteggersi dalle minacce delle organizzazioni criminali che cercano di trarre profitti illeciti attraverso le combine”, ha infine affermato Michaela Ragg, (Vicedirettore dell’unità per l’Integrità nello Sport dell’Interpol.)

 

La guida on line comprende anche quiz, giochi e contenuti audiovisivi che sottolineano i messaggi chiave nella lotta alle combine. Non mancano simulazioni di situazioni reali che aiutano gli addetti ai lavori ad identificare le tattiche a cui i criminali fanno più spesso ricorso per manipolare le partite. L’iniziativa ha il grande merito di essere un segnale importante verso quel mondo del calcio che vuole cambiare pelle, con l’obiettivo di essere più pulito e trasparente. La crociata contro le combine è iniziata. 

Fonte:(sport.sky.it)

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom