Breaking News

La missione di Garcia, rilanciare Osvaldo e De Rossi

condividi su facebook condividi su twitter Di: Federico Paolini 31-07-2013 - Ore 16:00

|
La missione di Garcia, rilanciare Osvaldo e De Rossi

Mentre la società tentenna, Rudi Garcia ha deciso. Non vuole privarsi di due dei migliori membri della rosa giallorossa, Osvaldo e De Rossi. Come dargli torto?

Ci sarà da lavorare, però, e anche tanto. Lavorare per rialzare l'asticella del rendimento di De Rossi, arrivato ai minimi storici nelle ultime stagioni. L'immagine che tutti hanno negli occhi è quella di Daniele in ginocchio, subito dopo il fischio finale del derby di maggio. 

Il centrocampista giallorosso ha dichiarato di essere pronto e caricato come una molla per la prossima stagione. La Confederations gli ha fatto bene, al fisico ma sopratutto alla testa. Come ha detto lui, lo ha tenuto in attività a livello agonistico, e inoltre gli ha permesso di esprimersi al meglio. 

L'offerta che poteva portarlo via da Roma non è arrivata, e tutto fa pensare che non arriverà in questa sessione di mercato. Rudi Garcia ha bisogno di un playmaker fisico, bravo a recuperare palloni come a far ripartite l'azione. De Rossi sa bene come svolgere entrambi i compiti, e questa volta avrà vicino un altro centrocampista di professione come Strootman. 

Osvaldo si sta riprendendo la Roma. Piano piano, a suon di complimenti e dimostrazioni di affetto da parte di compagni e addetti ai lavori. Il tecnico giallorosso si è accorto subito delle doti del centravanti, e non ha nessuna intenzione di perderlo. Lo ha fatto presente anche alla società, e Sabatini non potrà ignorarlo. Alla fine potrebbe essere davvero lui la punta di diamante del tridente giallorosso, ma bisogna aiutarlo a ricucire il rapporto con una minoranza della tifoseria. E' la soluzione più logica.

 

Hai apprezzato questo articolo?
Puoi sostenere Insideroma aderendo al progetto di crowdfunding!

Partecipa!

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom