Breaking News

L'avversaria: Chievo

condividi su facebook condividi su twitter Di: Federico Paolini 31-10-2013 - Ore 17:00

|
L'avversaria: Chievo

Forse i più scaramantici non vorranno ricordarlo, ma l'ultima squadra che ha battuto la Roma in campionato si chiama Chievo. Proprio l'avversaria che De Rossi e compagni avranno davanti nella "notte delle streghe".

Le streghe spera di non vederle il tecnico clivense Sannino, che rischia la panchina dopo le cinque sconfitte consecutive incassate dai suoi. Risultati che testimoniano una certa difficoltà della squadra a recepire le direttive del grintoso allenatore. 

Il pericolo numero uno per la Roma si chiama Cyril Theareu. Proprio l'uomo che condannò i giallorossi alla sconfitta, quando in panchina sedeva Aurelio Andreazzoli, e la Roma si avvicinava al finale di stagione shock. Giocatore che negli ultimi anni ha sviluppato una certa pericolosità offensiva, e che può far male con i suoi inserimenti negli spazi lasciati liberi dalla punta Paloschi.

Sannino punterà su una formazione molto difensiva, con tre difensori e due esterni che faranno da collante con il centrocampo e dovrebbero spingere poco. Attenzione sulla sinistra a Dramè, giocatore dotato di buona gamba. 

Il Chievo è il fanalino di coda di questo inizio di campionato, ma la Roma non deve farsi ingannare. E' il più classico dei testa-coda e in altre occasioni come questa le sorprese non sono mancate. 

Hai apprezzato questo articolo?
Puoi sostenere Insideroma aderendo al progetto di crowdfunding!

Partecipa!

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom