Breaking News

L'AVVERSARIA: il Livorno

condividi su facebook condividi su twitter Di: Federico Paolini 18-01-2014 - Ore 14:40

|
L'AVVERSARIA: il Livorno

Squadre agli antipodi, Roma e Livorno. La prima al secondo posto, impegnata in una difficile ma stimolante rincorsa alla Juve dei record, la seconda si divide l'ultimo posto con il Catania ed ha appena cambiato allenatore. 

Spinelli ha puntato ancora una volta su Attilio Perotti, per salvare il salvabile. L'allenatore che risollevò la squadra dal baratro della serie C nel 2012, quando a fine stagione totalizzò 10 punti in 4 match. Una salvezza che aprì la strada alla promozione dell'anno successivo. 

All'epoca l'impresa fu importante, considerando che mancavano poche giornate al termine e le motivazioni erano ai minimi storici. Ma, paradossalmente, questa volta potrebbe essere ancora più complicato. I toscani hanno vinto solo tre volte in campionato, di cui una soltanto in trasferta a Sassuolo. Sono invece 11 le sconfitte totali su 19 partite, più della metà, di cui 4 nelle ultime 4 giocate. 

L'inflazionata frase "non faremo barricate" è decisamente inopportuna nel caso del Livorno, L'impressione è infatti che Perotti abbia preparato una formazione molto "abbottonata", un 5-4-1 di antica memoria. Ma, d'altronde, il periodo è quello che è e l'avversario si chiama Roma. 

Davanti alla promessa Bardi ci saranno cinque difensori e quattro centrocampisti, tra cui troveremo anche l'ex di turno Greco. Uno degli elementi di spicco della squadra livornese. Davanti il pericolo numero uno (forse l'unico) è rappresentato da Paulinho. Attaccante molto mobile, capace di fare reparto da solo e di inventare il gol giusto al momento giusto. 

Roma-Livorno è un testa coda ma, come ha detto Rudi, attenzione a non pensare troppo alla partita di martedì, le insidie del campionato italiano le conosciamo bene

Hai apprezzato questo articolo?
Puoi sostenere Insideroma aderendo al progetto di crowdfunding!

Partecipa!

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom