Breaking News

L'avversaria: la Fiorentina

condividi su facebook condividi su twitter Di: Federico Paolini 19-04-2014 - Ore 15:15

|
L'avversaria: la Fiorentina

"Sono contento di giocare contro questa squadra, sarà una partita bella e spettacolare". L'ha voluta presentare così, Rudi Garcia, la sfida che andrà in scena stasera tra Fiorentina e Roma. 

Consapevole del fatto che i viola sono una delle migliori squadre del nostro campionato per gradevolezza del calcio prodotto. Un progetto tattico ben preciso, caratterizzato dalla volontà di essere sempre protagonisti del gioco attraverso il possesso palla. 

La difesa è forse il reparto che in questa stagione ha reso meno, con ben 37 gol subiti, non solo per colpa degli interpreti. In serie A se non ha un equilibrio quasi perfetto è complicato tenere il pallone per molti minuti, senza rischiare il contropiede avversario. Ma va detto che Gonzalo Rodriguez, Savic e Tomovic sono degli elementi di buona affidabilità, soprattutto quando c'è da impostare il gioco da dietro. 

A centrocampo troviamo un tasso tecnico superlativo, con il terzetto Pizarro-Aquilani-Borja Valero che abbina qualità nella gestione del pallone e pericolosità con gli inserimenti in area avversaria. Davanti occhi puntati su Cuadrado, che con la velocità e l'imprevedibilità del dribbling può mettere in difficoltà qualsiasi difesa. Anche la migliore del campionato. 

Sarà un match da gustare fino in fondo, con la Fiorentina che vorrà vendicare la sconfitta dell'andata e mettere al sicuro il quarto posto. La Roma guarda ancora alla Juventus, ma le partite restanti sono ormai poche. 

Hai apprezzato questo articolo?
Puoi sostenere Insideroma aderendo al progetto di crowdfunding!

Partecipa!

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom