Breaking News

L'avversaria: l'Atalanta

condividi su facebook condividi su twitter Di: Federico Paolini 01-12-2013 - Ore 13:45

|
L'avversaria: l'Atalanta

L'Atalanta è la tipica squadra a due facce. Timida e inoffensiva in trasferta, si trasforma quando gioca all'Atleti Azzurri dì'Italia, davanti ai suoi calorosi tifosi. 

I numeri parlano chiaro. La squadra di Colantuono ha totalizzato tredici dei sedici punti ottenuti in casa, vincendo contro la Lazio e bloccando sull'uno a uno l'Inter. Ma la stagione dei bergamaschi non sta andando benissimo e, dopo la sconfitta di Sassuolo, qualcosa sta iniziando a scricchiolare. 

La Roma dovrà stare attenta al loro ariete, German Denis, che come testimoniato dai numeri (11 dei 14 gol segnati sono arrivati da dentro l'area di rigore, 5 messi a segno proprio da Denis), può creare problemi negli ultimi sedici metri. Attenzione anche al folletto Maxi Moralez, che però in questa stagione non sta ripetendo gli exploit fatti in passato. 

Sopratutto in casa la vera forza di questa squadra è l'assetto difensivo. Il quartetto formato da Scaloni, Stendardo, Canini e Brivio, in attesa di capitan Bellini, è abbastanza affidabile. Inoltre il 4-4-1-1 di Colantuono garantisce l'efficiente assistenza dei quattro di centrocampo, dove la costruzione di gioco è affidata al regista Cigarini. Mentre la fantasia è tutta nei piedi del possibile obiettivo di mercato giallorosso Jack Bonaventura.

La Roma deve tornare a vincere, ma davanti avrà un'avversario storicamente ostico.

 

 

Hai apprezzato questo articolo?
Puoi sostenere Insideroma aderendo al progetto di crowdfunding!

Partecipa!

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom