Breaking News

LE MOVIE PAGELLE DI MR JONES: DE SANCTIS "Riflessi di paura", LJAJIC "Una pallottola spuntata", STROOTMAN: "Braveheart"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 19-12-2013 - Ore 12:24

|
LE MOVIE PAGELLE DI MR JONES: DE SANCTIS

Tornano Mr Jones e le sue Movie-Pagelle. Milan-Roma 2-2 è DOPPIA PERSONALITA'. Leggiamo insieme gli altri movie-voti!

DE SANCTIS 6: Prima della partita pensava di dover difendere la sua porta dai tiri di Kakà, Balotelli, Matri, al massimo Montolivo. Invece si ritrova a incassare un gollonzo da Zapata. Emblematica l'espressione dopo il retro passaggio di Dodô. "RIFLESSI DI PAURA"

MAICON 5,5: Dopo la gara son stati distribuiti dei poster-gioco in stile "Where's Waldo" visto che in campo non era pervenuto. "UNKNOWN-SENZA IDENTITÀ"

BENATIA 7: Lasciato per un tempo a difendere da solo contro il Milan risponde colpo su colpo senza mai retrocedere di un centimetro. "L'ULTIMO DOMINATORE DELL'ARI(E)A"

BURDISSO 5,5: Vorrei ma ho perso i tempi di gioco. Una volta era il bandito, adesso è temibile come topo gigio con la pistola ad acqua. Con lui é matematico il gol subito. "ONCE WERE WARRIORS"

CASTAN 7: Perfetto su ogni anticipo, marcatura, contrasto. Balotelli non ne prende una arrivando a lamentarsi coi compagni perché se avessero continuato a passargli la palla con Castan nei paraggi, non avrebbe fatto il gol che lo avrebbe aiutato a riconquistare Fanny. Kakà il misericordioso allora decide di metterlo k.o. "L'ULTIMO DEI MOHICANI"

DODO 5: Ala destra rossonera, la sua gara é un crescendo di emozioni: prova subito al volo di sinitro, ma De Sanctis gli nega il gol. Rocchi non gli fischia un rigore netto, ma da campione che é si alza e continua a macinare calcio fino quando libera Muntari per il 2-2. "NON CI RESTA CHE PIANGERE"

DE ROSSI 6,5 : Senza Pjanic in campo deve tornare a fare il regista e questo un po' lo preoccupa, fortuna che gli anti dolorifici che é costretto a prendere per il pollicione, gli sgombrano la mente e gioca seppur ancora acciaccato una buona gara. "E.R MEDICI IN PRIMA LINEA"

BRADLEY 6: Come un Osservatore della nota serie sci-fi del maestro J.J. Abrams si trova nei punti chiave della storia del match, ma non riesce a cambiarne il destino. "FRINGE"

STROOTMAN 8: Durante la settimana viene tenuto in cattività a pane e Balotelli. Grinta da guerriero, assist e gol, CUORE IMPAVIDO-BRAVEHEART

GERVINHO 6,5: Gara in pieno "er caciara" style. Palla al piede ha un'ansia che se lo porta via e conclude poco, ma quando viene lanciato negli spazi non ce n'é per nessuno. "RUSH"

DESTRO 7: 2 palloni giocati in due match e 2 gol da punta vera. Ha tutte le potenzialità per esplodere col club e con la nazionale 2014. "STARDUST"

LJAJIC 5,5: Rimasto scioccato da Roma-Sassuolo, gli é stata diagnosticata la sindrome del tiro in porta. Venuti a conoscenza di ciò i compagni di squadra, per non rischiare il contagio, evitano di servirlo anche se é completamente solo. "UNA PALLOTTOLA SPUNTATA"

TOTTI S.v: Bentornato Capitano. "TRAINING DAY"

GARCIA: Non provate a dirgli che nella vita non esiste il pareggio. Nonostante la doppia rimonta, nessuno è ancora riuscito a battere la sua Roma. L'UOMO IN PIU'

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom