Breaking News

Le Pagelle di Roma 4-1 Viktoria Plzen | Prima tripletta in giallorosso per Edin Dzeko, Perotti sul velluto

condividi su facebook condividi su twitter Di: Davide Aprilini 24-11-2016 - Ore 23:27

|
Le Pagelle di Roma 4-1 Viktoria Plzen | Prima tripletta in giallorosso per Edin Dzeko, Perotti sul velluto

Finisce 4-1 in favore dei giallorossi allo Stadio Olimpico di Roma. Il Viktoria Plzen esce disintegrato, rischiando una clamorosa imbarcata qualora gli uomini di Spalletti avessero mostrato maggior precisione in fase di finalizzazione. Segnali positivi dai singoli e dal gruppo, la Roma accede alla fase successiva di questa Europa League passando dalla porta principale, il primato nel Girone è consolidato e ora ci si può concentrare sul Campionato con maggiore consapevolezza dei propri mezzi.

 

Alisson 6: non poteva fare nulla sul gol degli ospiti ha giocato una partita tutto sommato pulita senza nessuna sbavatura;

Bruno Peres 6: troppi errori in fase offensiva, soprattutto nei cross, ma disputa una gara sufficiente.

Rüdiger 7: onnipresente in difesa. Toni Rudiger si scopre leader di questa retroguardia, imposta sempre sbagliando in una sola occasione senza conseguenze gravi. Suo l'assist per il 2-1 di Edin Dzeko con un cross di pregevole fattura.

Fazio 6: se possiamo considerarlo responsabile sul primo gol, c'è da dire che l'argentino disputa una partita di spessore, senza concedere mai troppo agli avversari.

Emerson 6.5: Ottima la gara del brasiliano sia in fase di spinta che difensiva. Si spinge sino all'area di rigore avversaria il più delle volte, prestazione che da fiducia.

Paredes 7: trema ancora la traversa colpita da calcio piazzato, ma l'argentino è in costante crescita. Mostra come Bergamo sia stato solo uno sfortunato episodio.

Strootman 6: Leggermente in difficoltà l'olandese che non disputa la sua migliore partita, tutto sommato la sufficiente è acquisita.

Salah 5.5: Continua a mangiarsi troppi gol, nonostante le sue doti da contropiedista consentano ai giallorossi di creare occasioni pericolose. Sotto porta questa sera è stato disastroso.

Nainggolan 6.5: il belga è autore di un'ottima prestazione, buoni gli inserimenti e anche i suggerimenti per la finalizzazione dei compagni, la fascia da Capitano è stata onorata.

Iturbe 6+: il paraguayano offre tutta la sua buona volontà. Corre e recupera palloni, pedina preziosa in fase di disturbo e pressing. In fase offensiva non ha però spunti pericolosi.

Perotti 7: Gol di rabona pazzesco! E assist per Edin Dzeko, il tutto entrando al 18' della ripresa. Incantevole.

Dzeko 8: prima tripletta in giallorosso per Edin Dzeko, i gol sarebbero potuti essere di più. Ma ci accontentiamo dell'egregia prestazione a tutto campo del bosniaco, leader della squadra.

Spalletti 7: come promesso, la Roma ha rialzato la testa e ha conquistato il Girone E di questa Europa League. Bene la prestazione del collettivo, nonostante qualche disattenzione di troppo dopo l'1-0 di Edin Dzeko.

Giocatori senza voto: Gerson e De Rossi

 

Fonte: Davide Aprilini - Insideroma.com

Hai apprezzato questo articolo?
Puoi sostenere Insideroma aderendo al progetto di crowdfunding!

Partecipa!

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom