Breaking News

L'effetto domino del rinnovo di Pjanic: i top bussano alla porta di Sabatini

condividi su facebook condividi su twitter Di: Federico Paolini 23-05-2014 - Ore 15:00

|
L'effetto domino del rinnovo di Pjanic: i top bussano alla porta di Sabatini

Da qualche giorno si respira un'aria diversa a Roma. E' l'atmosfera creata da una squadra fortissima, che ha fatto un campionato super. I suoi interpreti più importanti, come è naturale che sia, vogliono un riconoscimento del lavoro svolto. 

Riconoscimento, in un mondo del calcio in cui il denaro comanda, fa rima con "voglio più soldi". Un rinnovo, un adeguamento, anche di quei contratti stipulati e firmati soltanto la scorsa estate. E così, uno dopo l'altro, si sono fatti sentire i vari Pjanic, Gervinho e, ultimo solo in ordine di tempo, Benatia

Proprio il fatto che il primo tra i citati, sia stato soddisfatto con un rinnovo da 4 milioni annui fino al 2018, ha scatenato l'effetto domino delle richieste dei campioni giallorossi. Ieri ci ha pensato il procuratore di Gervinho, a far capire che, anche la vera sorpresa del campionato, un giocatore che nello scorso calciomercato era desiderato soltanto dalla Roma, può fare la voce grossa. 

Tutto normale, per carità. Non è normale, invece, che una società importante come la Roma, debba ancora sentire i suoi giocatori che parlano di altre offerte pubblicamente, dai ritiri delle nazionali, dove tutto è concesso. Benatia ha fatto nomi e cognomi, a conferma di una schiettezza dimostrata a più riprese in questo primo anno romano, Barcellona, BayernManchester City. Top club, sia a livello tecnico che economico. 

In una società seria come la Roma sono fondamentali delle regole, scritte o meno, che fanno si che certe cose non succedano o che, in caso contrario, vengano presi dei seri provvedimenti. Avete mai sentito Vidal o Pogba fare un discorso del genere? Se la regola esiste andrebbe applicata, in caso contrario forse andrebbe approvata. La Roma sta diventando sempre più una società importante, che merita rispetto, da fuori e da dentro.

Hai apprezzato questo articolo?
Puoi sostenere Insideroma aderendo al progetto di crowdfunding!

Partecipa!

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom