Breaking News

Lima: "I tifosi della Roma hanno un entusiasmo da brividi, porto la squadra nel cuore"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 02-12-2016 - Ore 09:18

|
Lima:

Francisco Govinho Lima, conosciuto dai tifosi della Roma con l'appellativo di "Duracell", è stato intervistato da L'Avvenire. Queste le dichiarazioni del 45enne che, attualmente gioca nell'Otranto, nell'Eccellenza pugliese:

Sto frequentando a Taranto il corso di allenatore. La dirigenza dell’Otranto mi ha chiesto se volevo dare una mano alla formazione biancoazzurra e non mi sono tirato indietro. Fisicamente mi sento bene e ho ancora voglia di correre dietro ad un pallone come ai bei tempi. In Eccellenza non bisogna andare tanto per il sottile, sono stato accolto benissimo da tutti, allenatore e compagni di squadra”. E poi sulla Roma: " “L’Olimpico e l’entusiasmo dei tifosi romanisti mi davano i brividi. Una squadra fantastica che porto nel cuore, dove ho trovato tanti amici con cui mi sento tuttora. Totti è unico. In un derby con la Lazio, crossai dal fondo di sinistro e lui di testa allo scadere segnò la rete del 2-0. La stracittadina ha sempre un fascino particolare. Spero che anche stavolta vinca la Roma. “Le emozioni più intense, le ho vissute in Champions. L’1-0 al Bernabeu contro il Real nel 2001, con un gran gol di Francesco e soprattutto la vittoria per 1-0 l’anno dopo, sempre a Madrid, grazie ad una perla del nostro numero 10. La sua classe cristallina e l’umiltà gli consentono di essere protagonista nonostante abbia superato i 40 anni“.

Fonte: L'Avvenire

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom