Breaking News

Ljajic polemico, i senatori De Rossi e Keita lo rimproverano

condividi su facebook condividi su twitter Di: Federico Paolini 11-11-2014 - Ore 15:45

|
Ljajic polemico, i senatori De Rossi e Keita lo rimproverano

Minuto 58 di Roma-Torino: Adem Ljajic controlla agevolmente un pallone servitogli in profondità, e contemporaneamente se lo aggiusta per il tiro. La conclusione è una sentenza, che a giro va a spegnersi nell'angolino alto della porta di Gillet. 

Fin qui, tutto bene. Anzi benissimo, considerando che Ljajic non segnava da tempo un gol di rara bellezza, che supera anche quello di ottobre contro il Chievo. Dopo il gol, però, tutti hanno visto l'esultanza polemica del serbo, che si è portato il dito alla bocca per zittire qualcuno.

Quel qualcuno, a detta del diretto interessato, sarebbe la stampa, colpevole di aver attaccato un po' troppo l'ex giocatore della Fiorentina. Effettivamente Ljajic è stato spesso bersaglio delle critiche dell'ambiente, che lo accusa di non mettere sempre il massimo impegno nelle partite.

Per fortuna, in una grande squadra ci sono giocatori di esperienza, che sanno tamponare certe situazioni. Infatti subito dopo il gol Daniele De Rossi e Seydou Keita sono andati da Ljajic per festeggiarlo, e quando si sono accorti della reazione del serbo lo hanno subito redarguito. De Rossi lo ha abbracciato dicendogli qualche parola all'orecchio, mentre Keita faceva di no con il dito, contrariato dal gesto del compagno.

Va detto che, fino a questo momento, Ljajic non era mai stato coinvolto in polemiche di questo tipo. Ma la sensazione è che in caso contrario i senatori del gruppo sono pronti a rimettere in riga i possibili "scontenti".  

 

Hai apprezzato questo articolo?
Puoi sostenere Insideroma aderendo al progetto di crowdfunding!

Partecipa!

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom