Breaking News

Mangia: "Roma equilibrata e pratica"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 17-09-2013 - Ore 16:15

|
Mangia:

Denis Mangia, ex Ct dell'Under 21 presente ieri al Tardini, è intervenuto ai microfoni diRadio Radio: "La Roma ha trovato difficoltà nel primo tempo con il Parma che concedeva pochi spazi. Meglio nella ripresa dopo il gol di Florenzi. E' una gran bella squadra, bella da vedere. Secondo me Roma, Fiorentina ed Inter stanno subito dopo la Juve e la coppia Milan-Napoli. La squadra di Garcia mi sembra molto equilibrata e pratica, molto ordinata in campo. Ha ancora margini di miglioramento".

Poi su Mattia Destro.
"E' un giocatore che potrà far fare un ulteriore salto di qualità alla Roma. In nazionale l'ho trovato non al 100% della condizione atletica. Io ho sempre messo davanti la salute del giocatore, Mattia lo sa, e quindi la gestione da parte nostra è stata professionale. All'Europeo non poteva dare il massimo e anche lui lo ha ammesso. Sulla situazione medica puo' parlare solo chi sa. Durante l'Europeo non ha avuto infortuni".

Su Florenzi.
"Il ruolo ideale per Alessandro è la mezzala, ma io gli dico sempre che così come sta facendo ha sempre la maglia assicurata. Ha come migliore qualità l'inserimento".

Sulle difficoltà di Balzaretti, giocatore che ha anche allenato.
"E' un ragazzo che ha un equilibrio mentale e dei valori e sono convinto che presto darà anche lui il giusto apporto alla squadra"

Strootman?
"Ero convinto che potesse far bene anche da noi. E' giocatore da calcio totale, ha personalità. Ha avuto fortuna di giocare in Olanda dove non si fanno problemi a far giocare i giovani".

Finale su Totti.
"E' un fenomeno, ha qualità tecniche immense. C'è differenza tra un campione e un giocatore bravo".

Fonte: Radio Mana Manà

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom