Breaking News

Marco "il bello" ha conquistato anche la Roma

condividi su facebook condividi su twitter Di: Federico Paolini 01-11-2013 - Ore 17:00

|
Marco

L'unità del gruppo. La capacità di far rendere tutti al cento per cento per la causa comune, che in questo momento può chiamarsi solo vittoria per la Roma. E' quello che sta succedendo alla squadra di Rudi Garcia, come testimoniato dal gol di ieri sera di Marco Borriello. 

L'attaccante napoletano, solo fino a tre mesi fa, era l'oggetto misterioso del ritiro romanista. Sembrava poco motivato ad immergersi nella realtà romana per l'ennesima volta, dopo due anni di prestiti vari. Le valigie erano pronte, e si parlava di uno scambio imminente con Alberto Gilardino, che lo avrebbe riportato lì dove aveva segnato tanti gol, a Genova. 

Ed invece, come spesso accade, le strade del mercato hanno cambiato totalmente la situazione e di conseguenza la stagione di Borriello. Gilardino, probabilmente un pò a malincuore, è rimasto a Genova, mentre lui si è preso la maglia numero 88 della Roma. Iniziando addirittura la stagione da titolare, contro il Livorno, quando Gervinho non era ancora al top della condizione. 

Dopo la prestazione non felicissima contro la Samp, la punta giallorossa sembra aver trovato l'ottimale condizione fisica. Contro il Napoli è subentrato dopo l'infortunio del capitano, giocando una partita di sacrificio, con qualche sponda niente male. Ad Udine si è trovato spesso in difficoltà contro l'arcigna difesa friulana, ma per poco non è riuscito a timbrare il cartellino. 

Ieri sera, è finalmente arrivato il gol tanto atteso e cercato. Florenzi, che con uno dei suoi inserimenti ha cambiato la partita, gli ha servito un vero cioccolatino. Lui, come spesso accade, non si è fatto pregare e ha sbloccato un match complicato. 

Le caratteristiche del centravanti ex Milan non si sposano benissimo con il gioco di Garcia, ma sta dimostrando di poter essere molto utile, a partita in corso e non. Inoltre è da sottolineare il comportamento esemplare che sta tenendo, nei confronti di allenatore e compagni.

Il bel Marco ha conquistato anche la Roma, e chissà quali saranno le sue prossime prede.

Hai apprezzato questo articolo?
Puoi sostenere Insideroma aderendo al progetto di crowdfunding!

Partecipa!

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom