Breaking News

MARINO: "Garcia grande comunicatore. Dobbiamo arroccarci per respingere la Roma"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 13-11-2014 - Ore 16:19

|
MARINO:

"Quando un attaccante come Denis abitua beni i propri tifosi con 45 gol in questi tre anni, è normale che avendo segnato solo un gol fino ad ora sembra essere in crisi. Sono contento per le ultime tre partite, rispetto alle altre partite dove avevamo una pessima differenza reti. Se Denis avesse segnato 5-6 gol in più, avremmo avuto 3 punti in più, lo scorso anno ne avevamo conquistati 13, oggi 10. Se troveremo una Roma che già pensa al CSKA? Ascolto molto Garcia, forse è dai tempi di Mourinho che non abbiamo un comunicatore del genere. Garcia dice sempre che occorre ragionare partita per partita, quindi non ci sottovaluteranno. Se ci prenderanno sotto gamba tanto di guadagnato, ma noi dobbiamo arroccarci sul nostro fortino di Bergamo per respingere una corazzata come la Roma. Scudetto? Per me il Napoli può giocarsela, contro di noi e nelle ultime giornate mi ha impressionato come forma, poi è una piazza che conosco bene, è difficile mantenere alti i livelli di attenzione". Queste uno stralcio delle parole di Pierpaolo Marino, ds dell'Atalanta, ai microfoni di Sky Sport.

Fonte: Skysport

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom