Breaking News

Match Interview - Garcia: "Buona partita, abbiamo preso gol nell'unica occasione del Toro". Florenzi: "Spero che i tifosi non prendano per brutta questa partita"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 12-04-2015 - Ore 18:00

|
Match Interview - Garcia:

Tutte le parole dei protagonisti, del match tra il Torino e la Roma, direttamente dalla sala stampa dello "Stadio Olimpico" di Torino:

POST MATCH

ASTORI RAISPORT: 

Garcia aveva parlato di capricci tra innamorati con i tifosi. Ora dopo il sorpasso che vi aspettate?
Sarà una settimana normale. Ora cercheremo il contro-sorpasso già da domenica.

 

La Lazio ha qualcosa in più di voi?
Stanno in una forma splendida e stanno facendo bene nel ritorno come noi abbiamo fatto all’andata. Ma se noi giochiamo così arriveremo sicuramente secondi.

 

Quanto rammarico oggi per non aver gestito il vantaggio?
Più di tutto il rammarico è stato per le occasioni da gol sprecate.

 

Sull’episodio della palla uscita o meno dalla linea di fondo?
Dal campo sembrava uscita ma rispettiamo le decisioni degli arbitri.

 

 

VENTURA SKY SPORT: "Maxi Lopez? Forse si poteva mettere prima, ma magari non sarebbe stato lucido come sul gol del pareggio. Ho un rapporto speciale con lui, è venuto con la voglia di essere protagonista e mettercela tutta. La Roma tenuta a distanza? Padelli non aveva rischiato niente fino al momento del rigore. Ha un valore tecnico superiore al nostro, ma abbiamo chiuso bene gli spazi. Una buona dimostrazione di maturità". 

 

GARCIA SKYSPORT: 

Non è stata una partita negativa, la Roma ha fatto un buon possesso palla ma ha concretizzato poco.
E’ stata una buona partita, è mancato solo il risultato positivo. E’ molto positivo giocare così, se giocheremo le prossime otto partite così ne vinceremo parecchie. Sappiamo che nessuna squadra vincerà tutte la partite da qui alla fine del campionato. Manca solo il risultato, io sono contento dell’atteggiamento. Oggi ha giocato solo la Roma, 24 tiri in trasferta, dobbiamo solo migliorare nella finalizzazione e anche nella fortuna. Sono contento della prestazione della squadra.

 

Sono passati 50 giorni dall’ultimo gol di un attaccante, è un problema?
No, per niente, finché abbiamo occasioni, e ne abbiamo avute. Gli attaccanti segneranno.

 

Solo Iturbe davanti ha toccato la sufficienza.
Ogni reparto può fare meglio, ma quest’oggi abbiamo visto solo una squadra in campo. Peccato perché dopo il primo gol, sull’unico tiro del Torino, abbiamo preso il pareggio. Abbiamo provato a vincere ma il loro portiere è stato bravo. Performance di buon livello oggi.

Il sorpasso della Lazio vi può togliere morale?
L’importante è essere secondi alla fine del campionato, non oggi. Dobbiamo sfruttare la prossima partita perché la giocheremo in casa. Dobbiamo vincere e poi aspetteremo gli altri risultati.

Ibarbo può giocare centravanti nella Roma?
Penso di sì, Victor può giocare in ogni posizione in attacco. Bisogna che lui si metta in testa che lo può fare, ha il bagaglio per farlo: ha due buoni piedi ed è bravo di testa. E’ stata la sua prima partita da titolare, come prima è stata buona.

E’ migliorata la velocità di circolazione di palla a centrocampo.
Si, sul piano degli attacchi manovrati siamo stati abbastanza bravi, più nel secondo tempo che nel primo. Nei primi 45 minuti abbiamo manovrato troppo poco, nel secondo tempo di più, siamo riusciti a manovrare anche nell’area avversaria. Questo è un pareggio che dà morale per la stagione.

In che condizioni è Doumbia?
Sta molto meglio e lo sta dimostrando. Quando è entrato ci ha aiutato dentro l’area, ha lottato e ha fatto cose interessanti. E’ difficile giudicare un giocatore su poco tempo di gioco, ma anche in allenamento mi sembra quasi al 100%.

 

 

FLORENZI SKYSPORT: 

Non è bastata la buona prestazione della Roma per superare questo Torino?
Grande occasione sprecata...si poteva fare tanto in questa partita. Siamo in ripresa, ora non so se questa palla era dentro o fuori ma le mezze palle sono sempre fuori per noi, dovremmo lamentarci pure noi ogni tanto. Dobbiamo continuare su questa strada. Spero che i tifosi non prendano per brutta questa partita. Se continueremo così non si devono preoccupare perché ad arrivare seconda sarà la Roma

 

L'attacco della Roma non segna più?
Sono un attaccante e ho fatto gol, non c'è problema

 

La Lazio vi ha sorpassato...
Deve esserci un forte valore simbolico ma non deve toglierci sicurezza. La sicurezza ce la danno queste partite. Continuando così, essendo più cinici riusciremo ad ottenere quello che vogliamo: il secondo posto...

FLORENZI MEDIASET 

 

 

Cosa è successo dopo il gol?
Dopo il gol subito non è successo niente, abbiamo continuato a creare. Un po' di cinismo in più e avremmo vinto.

 

Avete protestato sul gol del Toro...
Non so se la palla era dentro, ma ogni volta che ci sono occasioni a metà vedo la Roma penalizzata e non le altre squadre. Adesso ci lamenteremo anche noi, così ci daranno qualche decisione a favore.

 

Il rigore c'era?
Appunto, cominceremo a farlo anche noi. La nostra non è una protesta formale ma una provocazione...

 

 

 

PRE MATCH

HOLEBAS A ROMA TV

"Sarà una partita difficile, il Torino sta facendo bene ma stiamo facendo bene a che noi nelle ultime settimane, siamo tornati a vincere e abbiamo ritrovato fiducia. Abbiamo trovato la soluzione ai nostri problemi. Non ci penso, credo che la cosa migliore per tutti sia pensare solo a noi stessi."

MAXI LOPEZ A MEDIASET 

"Come ho sempre detto la Roma è una squadra difficile da battere, ma il Toro ha dimostrato che può vincere con chiunque, siamo in casa e vogliamo dare una gioia ai tifosi, se continuiamo in questo modo possiamo andare in Europa League, ma dobbiamo continuare con questo atteggiamento". 

 

 

Fonte: redazione insideroma.com

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom