Breaking News

Mercato Roma, a giugno prevista una spesa di 59, 8 mln solo di riscatti dei prestiti

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 04-02-2016 - Ore 11:27

|
Mercato Roma, a giugno prevista una spesa di 59, 8 mln solo di riscatti dei prestiti

Chiuso da pochi giotni il mercato e in attesa di capire il futuro prossimo del ds Sabatini, i giallorossi preparano con cura anche i tasselli per la prossima stagione. Ma quanto costerà alla Roma pianificare il suo futuro? Tra prestiti temporanei, obblighi e diritti di opzione per l’acquisto a titolo definitivo dei vari giocatori, la Roma sbrosare un cifra molto vicina ai 60 milioni di euro (58,9)

Ad ottobre, la società giallorossa aveva iniziato a puntellare gli acquisti, definendo le pratiche relative ai tre attaccanti giunti in estate: Salah (riscattato per 15 milioni di euro, dopo il versamento iniziale di 5 milioni per l’acquisto a titolo temporaneo), Dzeko (11 milioni in aggiunta ai 4 milioni depositati alla stipula dell’accordo per l’acquisto a titolo temporaneo) e Iago Falque (7 milioni in aggiunta al milione versato per l’acquisto a titolo temporaneo).  Operazioni importanti, soprattutto perché approvate dal CdA della AS Roma in data 1° ottobre ed inserite nel bilancio d’esercizio chiuso al 30 giugno 2015.

Per quanto riguarda invece le altre operazioni, Perotti rappresenta un fatto a sé stante: 1 milione per il prestito, più 9 milioni di riscatto obbligatorio alla prima presenza dell’argentino, già avvenuta martedì sera a Reggio Emilia, con la specifica però che il «diritto di opzione per l’acquisizione a titolo definitivo» decorrerà «dalla stagione sportiva 2017/2018».

Vediamo ora nel dettaglio a cosa corrispondono questi 58,9 milioni: 

  • Stephan EL SHARAAWY: 1,4 milioni versati per il prestito fino a 30 giugno 2016 + 13 milioni per il riscatto;
  • Ervin ZUKANOVIC: 1,2 milioni versati per il prestito fino al 30 giugno 2016 + 2,8 milioni per il riscatto;
  • Lucas DIGNE: 2,5 milioni versati per il prestito fino al 30 giugno 2016 + 16 milioni per il riscatto;
  • Victor IBARBO: 5 milioni versati per il prestito fino al 30 giugno 2016 + 8 milioni per il riscatto;
  • Antonio RÜDIGER: 4 milioni versati per il prestito fino al 30 giugno 2016 + 9 milioni per il riscatto;
  • Salih UCAN:7,5 milioni versati per il prestito fino al 30 giugno 2016 + 11 milioni per il riscatto.

Fonte: Retesport

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom