Breaking News

Melbourne - Garcia: "Domani contro il City giocheremo per vincere" De Rossi: "Un piacere stare qui, ma ora non si parla di scudetto"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 20-07-2015 - Ore 09:05

|
Melbourne - Garcia:

SEGUI IL LIVE SU INSIDEROMA.COM ! Quella di oggi è una vigilia calda in vista del match di domani (ore 12 italiane) tra Roma e Manchester City. Per questo Rudi Garcia e Daniele De Rossi sono in conferenza stampa nel centro sportivo del Lakeside Stadium.

Rudi Garcia: "Domani sfideremo il City, giocheremo per vincere. Ho visto un gruppo che contro il Real Madrid ha dato tutto, andando a vincere ai rigori. Detto questo, il City lo conosciamo bene, l'abbiamo già affrontato. E' un club di alto livello". 

Daniele De Rossi: "E' il 15° pre-campionato che faccio con la Roma. Faccio il lavoro più bello del mondo, è sempre un piacere essere qui. Quali sono gli obiettivi di questa stagione? Non mi interessa dare dei titoli adesso che andrebbero strumentalizzati. Dobbiamo pensare gara per gara, cercando di vincere sempre e di migliorare la stagione passata, che comunque si è conclusa bene. Non è facile passare dal secondo al primo posto. Iago Falque? Sono contento che sia qui, poi chi arriverà sarà accolto". 

Garcia:"Romagnoli? Stamattina stava bene fisicamente, se starà bene anche domani giocherà così come doveva giocare contro il Real Madrid. La mia squadra sta lavorando bene. Cerco di gestire il fisico dei giocatori tenendo conto che siamo in fase di preparazione. Spero di vedere domani contro il City una squadra che ha già degli automatismi, come già visto con il Real. Il City? Non ho visto la sua partita in diretta, ma ci stiamo preparando ad affrontarla. Hanno una rosa completa ed attrezzata, l'ultimo colpo che hanno fatto è Sterling. Noi dobbiamo pensare a fare più gol di loro però".

De Rossi:"Con che modulo mi trovo bene? Cambia veramente poco, siamo a disposizione dei cambi tattici del mister. E' l'ultimo dei miei problemi, in passato ho giocato anche in difesa".

Garcia:"Pjanic giocherà più avanzato? Non si può fare un bilancio dopo una sola partita. Sappiamo che negli ultimi mesi abbiamo giocato meno bene ma abbiamo molti stili di gioco. L'importante è che l'impostazione del gioco sia sempre la stessa. L'unica cosa che mi importa è scegliere per giocare bene e vincere. I droni sono strumenti utili? L'abbiamo già usato, la tecnologia quando ci può aiutare è sempre interessante. Ma dobbiamo perdere l'occhio, la nostra sensazione. Le statistiche ti possono aiutare ma non è una bacchetta magica". 

 

 

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom