Breaking News

Mihajlovic: "Per noi, perdere Belotti e Ljajic è come per la Juve perdere Higuain e Dybala"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 22-09-2016 - Ore 13:35

|
Mihajlovic:

Sinisa Mihajlovic, tecnico del Torino prossimo avversario della Roma, ha parlato del pareggio dei suoi a Pescara: “Quando Belotti è entrato si è visto quanto è importante per noi. Come ho detto ieri, togliere Belotti e Ljajic a noi è come togliere Dybala e Higuain alla Juve. Ora il Gallo lo abbiamo recuperato, Ljajic speriamo di portarlo in panchina con la Roma, speriamo di riavere presto Maxi Lopez. Con loro è una squadra diversa, perchè se ce li hai a gara in corso puoi tentare di fare qualcosa, altrimento no. E’ un momento difficile in cui occorre tenere duro, stringere i denti e dare tutto, proprio come fatto oggi, in una prestazione fatta con grande grinta e voglia”.

L'ex allenatore del Milan ha parlato anche di Baselli: “Cosa è successo con Baselli, al momento del cambio? Non ho sentito parole da parte sua, ora mi informo. L’ho tirato fuori perché non mi ha dato nulla. Sono tre mesi che gli dico che deve tirare fuori le palle se ce le ha. E’ l’unico bergamasco che conosco che non ha la cattiveria. E’ l’unico centrocampista di grande qualità, ma non ha il fuoco negli occhi. E’ una cosa che gli ripeterò finché non la capirà. Spero per lui e per noi che la capisca presto”.

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom