Breaking News

Morgan chiude la porta della Roma e apre a Prandelli

condividi su facebook condividi su twitter Di: Federico Paolini 15-11-2013 - Ore 16:00

|
Morgan chiude la porta della Roma e apre a Prandelli

Quando è arrivato a Roma, qualcuno era scettico sul contributo che avrebbe potuto dare alla squadra giallorossa. Perchè prendere un portiere di 37 anni, quando sul mercato c'erano Rafael e Julio Cesar, seguiti da Sabatini? 

Ma dopo le prime 12 giornate di campionato, la situazione si è fatta più chiara per tutti. Limpida direi, considerando che la Roma è la miglior difesa, anche grazie ad alcune parate decisive di Morgan De Sanctis. Tre fotografie rappresentano al meglio l'inizio di stagione dell'ex Napoli, la parata su Gabbiadini a Genova, quella contro il Napoli su Pandev e, ultima della serie, quella su Floro Flores di domenica scorsa. 

Non è un caso se, in due delle tre occasioni sopracitate, De Sanctis abbia rimediato ad errori clamorosi di due suoi compagni (Borriello e Burdisso), che avevano praticamente lanciato verso la porta gli attaccanti avversari. Segno evidente che, se proprio deve succedere, la Roma il gol se lo fa da sola, perchè di prenderlo dagli avversari non ne vuole proprio sapere. 

Non ne vuole sapere neanche De Sanctis, di andare a raccogliere palloni nella sua rete. E così è venuto fuori uno dei suoi migliori inizi di stagione da quando gioca in serie A, il suo migliore in assoluto in termini di minuti di imbattibilità.

Prestazioni che hanno avuto il valore della considerazione del ct azzurro Cesare Prandelli, che ha deciso di tornare a puntare su di lui, dopo che lo stesso portiere aveva lasciato la nazionale. La sua avventura in azzurro sembrava terminata dopo quella finale di Euro 2012, a cui aveva assistito dalla panchina come vice-Buffon. Ed invece eccolo lì, a giocarsela con il laziale Marchetti per un posto in Brasile. 

Un piccolo derby anche per la maglia della nazionale. La sensazione è che, se la Roma continuerà così, Morgan avrà ottime chance. 

 

Hai apprezzato questo articolo?
Puoi sostenere Insideroma aderendo al progetto di crowdfunding!

Partecipa!

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom