Breaking News

Nainggolan riserva del Belgio

condividi su facebook condividi su twitter Di: Federico Paolini 14-05-2014 - Ore 16:00

|
Nainggolan riserva del Belgio

Il ct del Belgio Wilmots ha diramato la lista dei 23 convocati per il Mondiale brasiliano, senza pre-convocazione, indicando quelle che saranno le sei riserve disponibili. 

Riserva di lusso, come si dice in questi casi, sarà Radja Nainggolan, uno che fa il titolare nella seconda squadra italiana. Premesso che il nostro campionato ha perso credibilità e prestigio rispetto a qualche anno fa, la scelta del ct belga risulta abbastanza sorprendente. 

Il Belgio sarà una delle migliori compagini della competizione, grazie ai tanti talenti cresciuti negli anni e partiti per fare esperienza in giro per l'Europa. Nomi come quello del portiere Courtois, di Kompany, di Witsel e di Eden Hazard, rendono l'idea della competitività dei "diavoli rossi". 

Ma nel reparto in cui gioca Nainggolan, il centrocampo, stonano le presenze di Defour e Marouane Fellaini tra i titolari (quelli che partiranno sicuramente). Il primo gioca nel Porto, in quel campionato che piano piano sta scalzando il nostro nell'elite del calcio, ma ha collezionato solo 16 presenze in Primeira Liga, senza andare mai in gol.

E' rimasto a secco anche il riccio centrocampista del Manchester United, in quella che è stata la peggiore stagione dei Red Devils degli ultimi vent'anni. Resta uno dei migliori interpreti di centrocampo d'Europa, ma ha dimostrato una certa difficoltà ad ambientarsi in una realtà importante nel panorama internazionale. 

Queste valutazioni, aggiunte al fatto che Nainggolan ha disputato una stagione strepitosa, prima nel Cagliari e poi nella Roma, fanno pensare alla tipica decisione criticabile di un ct. Un po come accaduto in Argentina con Tevez, o in Francia con Nasri

Giuidizi soggettivi a parte (nessuno vuole sostenere che Defour e Fellaini siano giocatori scarsi), Nainggolan può tranquillamente giocare titolare in questa squadra, o almeno mettere le mani sul biglietto per il Brasile. 

Hai apprezzato questo articolo?
Puoi sostenere Insideroma aderendo al progetto di crowdfunding!

Partecipa!

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom