Breaking News

NEDVED: "Morso Suarez? Chiellini si è comportato come un bambino"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 21-07-2014 - Ore 14:04

|
NEDVED:

Pavel Nedved non ha preso bene l'addio di Conte, ma ha giustificato la sua scelta di lasciare la Juventus. Chi non ha giustificato, invece, è il bianconero Giorgio Chiellini in occasione del famosissimo morso di Luis Suarez durante Uruguay-Italia. Dopo le anticipazioni di ieri, il quotidiano ceco Deník Sport pubblica l'intervista integrale al membro del cda bianconero, che torna anche sulla vicenda del difensore azzurro: "Per certi versi Suarez lo capisco, ero un giocatore simile a lui, anche se certe cose non le approvo. Nonostante questo ero furioso per la reazione di Chiellini. Si è comportato come un bambino mostrando il morso all’arbitro". Poi il difensore ha accettato le scuse dell'avversario, e questo gesto è piaciuto: "Ha dimostrato la sua intelligenza parlando nei giorni successivi e chiedendo alla Fifa di accorciare la squalifica a Suarez".

Fonte: Gazzetta dello Sport

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom