Breaking News

Nicchi: "Tecnologia sì, può essere utile ma la moviola è un'altra roba"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 26-04-2016 - Ore 14:50

|
Nicchi:

"Sulla moviola in campo bisogna andare per gradi". Quelle le dichiarazioni di Marcello Nicchi, presidente dell'Aia, che ha così commentando la prossima sperimentazione in Italia del 'Var', Video Assistant Referees. "A maggio ci deve essere la firma del protocollo dove la federazione italiana si impegna, insieme al consenso degli arbitri alla sperimentazione. Poi la Fifa darà l'incarico alle federazioni per metterla in atto e da lì dovrebbe partire la sperimentazione offline per il prossimo campionato. Le Leghe, nel frattempo, dovranno adeguare gli stadi e noi, infine, istruiremo quelli che dovranno andare in postazione a vedere le cose. Tutto il resto è da vedere perché il protocollo non è noto o operativo. Il mio pensiero è noto: tecnologia sì, perché ci sono cose importanti per le quali può essere veramente utile, ma la moviola è un'altra roba".

Fonte: ANSA

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom