Breaking News

OKAKA: "Alla Roma sarà grato per tutta la vita”.

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 13-02-2014 - Ore 17:39

|
OKAKA:

Stafano Okaka si sente rinato alla Sampdoria, club nel quale è approdato a fine mercato dal Parma nello scambio tra attaccanti che ha condotto in Emilia Nicola Pozzi. L’ex Roma, additato come un fenomeno ai tempi della sua esplosione nella Primavera giallorossa, si è poi un pò perso per strada nelle esperienze tra Brescia, Fulham, Bari, Parma e Spezia, dopo la prima positiva esperienza lontana da Trigoria al Modena nel 2007-2008.

GLI AMICI - Okaka ha espresso i propri dubbi circa l’inizio di campionato vissuto quest’anno a Parma, dichiarando: “L’unico elemento di positività che ho riscontrato in gialloblu è stato Cassano. Antonio è un grande, un uomo vero ed uno dei miei tre fratelli nel mondo del calcio assieme a Totti De Rossi“.

UN OKAKA TUTTO NUOVO - ”Ho 24 anni e sono ancora giovane – afferma Okaka - la Sampdoriarappresenta per me un punto dirinascita sportiva dopo l’inspiegabile comportamento che il Parma ha avuto con me. Lì consideravano più i ragazzi della Primavera che me, sono stato messo fuori rosa sin dal primo giorno e solamente grazie a Cassanoche si è battuto per me ho fatto parte del gruppo di Donadoni pur senza mai giocare. Persone come lui sono rarenel mondo del calcio”.

GRAZIE SAMP - ”Voglio ringraziare mister Mihajlovic ed il direttore sportivo Carlo Osti per aver creduto in me, sono motivatissimo adesso ed intendo ripagare al massimo la fiducia accordatami dalla Sampdoria. Anche il mio procuratore Cattoli“, aggiunge Okaka.

VECCHI AMICI - Domenica sera Okaka tornerà all’Olimpico da ex contro la sua Roma: ”I giallorossi mi fanno venire in mente solamente bellissimi ricordi, tutto è cominciato da lì, con la società che  prese tutta la mia famiglia a lavorare a Trigoria. Alla Roma sarà grato per tutta la vita”.

Fonte: Mai dire Calcio

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom