Breaking News

Orsi: "Penso che la Uefa abbia voluto cacciare le italiane dalle coppe"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 17-03-2016 - Ore 10:15

|
Orsi:

Ieri sera la Juventus è stata eliminata dalla Champions League per mano del Bayern Monaco, così come successo alla Roma la scorsa settimana in casa del Real Madrid. Un’eliminazione pesante quella dei bianconeri, che in vantaggio per 2-0 alla fine del primo tempo, si sono visti rimontare per poi crollare 4-2 nei supplementari. Ma per alcuni questa eliminazione non è un caso, ma un vero e proprio  piano per eliminare le italiane dalle coppe europee. O almeno questo è il pensiero dell’ex biancoceleste Orsi, che a Radio Radio esprime il suo parere ammettendo anche gli errori difensivi dei bianconeri: “Penso che nei sedicesimi di Europa League e negli ottavi di Champions la UEFA abbia voluto cacciare le italiane dalle coppe. Penso alla gara di andata della Roma, al Napoli e alla Juve. Se i bianconeri ieri sera andavano sul 3-0 la gara era finita. I bianconeri hanno fatto una grande partita, il Bayern aveva paura della squadra di Allegri, i cambi sono stati fondamentali, ma ripeto, la gara è stata condizionata dall'arbitro. I cambi? La Juve aveva speso tanto, ci stavano, il problema è stato un altro. I difensori hanno sbagliato, soprattutto Bonucci nel primo gol, che avrebbe dovuto guardare meglio l'uomo, ed Evra nel secondo, quando ha perso una palla sanguinosa”.

Fonte: Radio Radio

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom