Breaking News

Pallota sceglie Barror: "La sua presenza è un altro passo avanti”

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 05-03-2014 - Ore 21:04

|
Pallota sceglie Barror:

(repubblica.it – M. Monti)  - Sarà Sean Barror il nuovo Chief Commercial Officer della società giallorossa. Presente in Campidoglio lo scorso 9 dicembre, quando il presidente James Pallotta presentò le proposte sul nuovo stadio di proprietà al sindaco Marino, Barror si occuperà del settore commerciale del club giallorosso: sviluppo del business, sponsorizzazioni, ticketing, merchandising e licensing saranno le manzioni di cui l’ex Chief Revenue Officer della Raptor Sport occuperà già a partire da oggi.

Proprio James Pallotta ha commentato così l’avvento di Barror tra i piani dirigenziali della società: “Il nostro principale obiettivo è quello di rendere la Roma uno dei club più importanti al mondo. Con la sua presenza sono sicuro che faremo un importante passo in avanti per raggiungere questo traguardo“. Decisivo nella chiusura degli accordi di sponsorizzazione con Nike e Disney, il nuovo CCO ha ricevuto il benvenuto anche da Italo Zanzi: “Sean è stato decisivo nello sviluppo del business del club finora e ora potrà dedicare tutto il suo impegno per questo importante incarico. Sono convinto che la sua esperienza e le sue competenze nell’ambito sportivo saranno fondamentali per la crescita dell’AS Roma“.

Prima dell’esperienza in Raptor Sport, Sean Barror ha lavorato per due anni come Senior Vice President of Sales al Madison Squadre Garden dove, come si legge dal comunicato ufficiale di As Roma, “ha contribuito alla finalizzazione delle sponsorizzazioni per un valore di circa 600 milioni di dollari“. Al Madison Squadre Garden, arena la cui gestione è affidata alla Legends Hospitality Management LLC, operò anche Mark Pannes, negli anni ’90. Gli scenari che si apriranno con l’avvento del nuovo Chief Commercial Officer, riguarderanno anche i “naming rights” per il nuovo stadio: diritti di titolazione per l’impianto di proprietà (che verrà presentato il 26 marzo in Campidoglio), che coinvolgeranno proprio la Legends. Nel frattempo, Sean Barror ha rivolto i ringraziamenti a James Pallotta, affidandosi al sito della Roma per introdursi a tutti gli effetti all’interno del club giallorosso: “Grazie al buon rapporto sviluppato con la società durante le mie attività in Raptor Sports Properties, ho avuto l’opportunità di entrare a contatto con la cultura e le aspettative di una città come Roma. Quale squadra leader del campionato di Serie A, l’AS Roma ha davvero tutte le carte in regola per diventare una delle più importanti squadre di calcio al mondo e uno dei brand più interessanti a livello globale“.

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom