Breaking News

PALLOTTA: "Contento per i giocatori e il mister. Vicino a me c'era un mio amico indiano"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 23-09-2013 - Ore 22:00

|
PALLOTTA:

Queste le parole del presidente della Roma James Pallotta intercettato all’aeroporto di Ciampino all’indomani della vittoria nel derby della Roma contro Lazio per 2 a 0.

Felice per il derby?

Sono contento per i giocatori per il mister e per Walter adesso tutti sanno che insieme possiamo fare bene.

Ieri ha visto la partita con un arabo chi era?

Non c’era nessuno con me era ieri solo un mio amico londinese, non era arabo era indiano.

Perchè in Italia è così difficile costruire qualcosa come uno stadio?

Non è difficile stiamo andando avanti a lavorare.

E le parole di Fiorentino?

I media hanno fatto disinformazione sulle parole di Paolo non ha mai detto che è difficile costruire lo stadio.

Gli obiettivi della squadra?

Ho sempre detto che è una grande squadra che deve competere a livelli top, non ho cambiato idea.

Fonte: radio radio-centro suono sport

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom