Breaking News

PAOLO TAGLIAVENTO alla sezione arbitri di Tivoli: "Se Rocchi tornasse ad arbitrare Juve-Roma sarebbe un problema solo per l'ambiente" (FOTO)

condividi su facebook condividi su twitter Di: Federico Paolini 23-10-2014 - Ore 20:20

|
PAOLO TAGLIAVENTO alla sezione arbitri di Tivoli:

Paolo Tagliavento è uno dei più importanti ed esperti arbitri di serie A. Durante la sua carriera ha diretto molte partite delicate, tra cui tre derby di Roma, un Juventus-Roma, un Roma-Milan e un Inter-Roma. Oggi sarà presente alla sezione CAN di Tivoli, dove parlerà ai giovani arbitri delle nuove linee da seguire e degli ultimi episodi che tanto hanno fatto parlare. 

Noi di Insideroma, considerando anche le polemiche relative a Juventus-Roma, abbiamo deciso di non mancare. Segui l'evento con noi...

  • Ore 19.00 - L'evento è da poco iniziato.
  • Ore 19.05 - Tagliavento parla della sua carriera, con degli aneddoti sugli inizi.
  • Ore 19.10 - Tagliavento: "L'esperienza è fondamentale, soprattutto a bassi livelli. E' importante fare i regionali per riempire lo zaino degli arbitraggi. Non vi fate condizionare o coinvolgere da chi critica solo per vendere una copia in più". 
  • A parlare ora è Umberto Carbonari: "C'è stato Juve-Roma, tante cose drammatiche, poi in dieci giorni è finito tutto. C'è stata l'intervista di Rocchi ed è ricominciato tutto. Non facciamo contraddittorio perché crea solo confusione e ulteriore polemica. Quello che diremmo verrebbe strumentalizzato".
  • Torna a parlare Tagliavento: "Se Rocchi andasse a fare la Roma di nuovo non ci sarebbero problemi per società e giocatori. Sarebbe un problema solo per l'ambiente che ancora deve crescere. Gli ex arbitri in tv vi giudicano in maniera poco positiva, tipo Cesari o De Marco, cosa ne pensi? Non fa piacere. Sento dire da parecchi colleghi che è una cosa pietosa. Tu condividi con queste persone i 90 minuti in campo e i giorni di ritiro. Ritrovarli nelle vesti del commentatore è una cosa spiacevole. Sudditanza psicologica? Bustarelle? Noi abbiamo delle regole, siamo i primi a dover denunciare eventuali condizionamenti. La procura federale è presente ogni domenica e non sfugge niente al controllo. Spray? Io ero titubante e invece ha portato parecchi benefici. Sono aumentati i gol sol punizione perché è più semplice far rispettare la distanza. È una cosa che ho apprezzato molto."

 

 

Dal nostro inviato Federico Paolini

Hai apprezzato questo articolo?
Puoi sostenere Insideroma aderendo al progetto di crowdfunding!

Partecipa!

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom