Breaking News

Paredes: "Non abbiamo saputo gestire il vantaggio, dobbiamo lavorare per migliorare"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 15-09-2016 - Ore 21:48

|
Paredes:

Leandro Paredes ha rilasciato le seguenti dichiarazioni a Roma TV:

"Non abbiamo saputo gestire quando eravamo in vantaggio. E' mancata anche la gestione della palla, dobbiamo lavorare per migliorare. Per me non cambia tanto nel centrocampo a 3 o a 2, il mister mi dice di giocare veloce ed è quello che cerco di fare. Con Dzeko abbiamo avuto più profondità. Per il futuro, prima pensiamo alla partita di Domenica e poi all'Europa League. Noi con la Fiorentina andremo a fare la nostra partita".

 

PAREDES IN ZONA MISTA

 

Come commenti questo pareggio?
Non abbiamo fatto la partita che ci aspettavamo, però dobbiamo continuare a guardare in avanti e pensare da domani alle prossime partite per fare meglio”.

 

La testa era alla Fiorentina?
No, no, sicuramente no. La nostra testa era a questa partita, dovevamo fare bene, sicuramente non abbiamo fatto la partita che volevamo, ma la testa era sempre a questa partita”.

 

Qual è il problema di queste prestazioni?
Dobbiamo migliorare in tante cose, sicuramente da domani penseremo a migliorare solo queste cose”.

 

Sei pronto a fare il titolare? Cosa ti chiede Spalletti?
Spalletti mi chiede di stare vicino alla difesa e di giocare veloce, sto cercando di fare tutto quello che mi chiede il mister. Sicuramente posso migliorare in tante cose, però mi sento pronto”.

 

Come ti sei trovato con Gerson?
Bene, mi sono trovato bene, ma con tutti mi trovo bene. E’ giovane, ha fatto un buon primo tempo, sicuramente lo aiuteremo tutti a migliorare e ce la faremo”.

 

Calo mentale dopo il gol subito?
Sì, dopo il gol abbiamo accusato, ma poi abbiamo preso noi il possesso palla, ma purtroppo non siamo riusciti a fare gol”.

 

Fonte: Roma TV

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom