Breaking News

PESCARA, ZEMAN più vicino. MARINO: "Avrei preferito non leggere certe cose"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 14-02-2014 - Ore 19:09

|
PESCARA, ZEMAN più vicino. MARINO:

Vigilia carica di tensione. Dopo quattro sconfitte consecutive, domani il Pescara cerca il riscatto contro il Varese (inizio ore 18). Le voci dell’incontro a Roma tra Zeman e Sebastiani hanno reso ancora più delicata la posizione di Marino, costretto a risalire la china per scacciare il rischio di essere esonerato.

Sono sereno – ha detto l’allenatore del Pescara – con me c’è anche la mia famiglia. Penso soltanto alla partita con il Varese. Riguardo all’incontro nella Capitale, dovete chiedere a Sebastiani. Avrei preferito non leggere alcune cose, ma il proprietario di una società è libero di fare quello che vuole. Poi, mi sembra che il Presidente abbia chiarito“.

I dirigenti gli hanno confermato la fiducia, ma se dovesse arrivare un’altra prestazione deludente lo scenario potrebbe cambiare. “Mi sembra eccessivo che dopo aver sbagliato 2 partite contro Juve Stabia e Crotone, si debba cancellare quanto di buono fatto in precedenza, però il calcio è questo e devo accettarlo. Non sto dietro alle chiacchiere, penso solo a lavorare“.

Fonte: Italpress

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom