Breaking News

Pillole Serali di Calciomercato - Botti di mercato per la Roma, Di Maria follia del Psg

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 06-08-2015 - Ore 22:45

|
Pillole Serali di Calciomercato - Botti di mercato per la Roma, Di Maria follia del Psg

Mercato sempre ricco di sorprese e grandi colpi. Lo dimostra l'annuncio della Roma, perchè l'arrivo di DZEKO sta facendo impazzire la parte giallorossa della città, ma anche l'ufficializzazione di Di Maria che lascia Manchester per Parigi. Il PSG lo ha pagato 63 milioni, il 2/o colpo più caro fin qui dopo Sterling (68 mln). L'acquisto del bosniaco, in casa Roma, va ad aggiungersi a quelli di SALAH (problemi burocratici a parte), SZCZESNY e GERSON (a gennaio), e si può star certi che il lavoro del ds Walter Sabatini non è finito qui. Cessioni comprese visto che ROMAGNOLI è destinato al Milan, che a sua volta farà partire PALETTA. Intanto la Juventus ci riprova per DRAXLER, e c'è stato un nuovo contatto con i dirigenti dello Schalke 04 prima che il d.g. Marotta partisse per la Cina. I tedeschi però hanno risposto di nuovo no: la proposta era stata di 15 milioni più altri 9 di bonus, cifre oltre le quali la Juve non vuole andare, anche se il giocatore piace moltissimo ad Allegri. Un nuovo incontro fra le parti è previsto al ritorno della Juve da Shanghai. Ma gli uomini del mercato bianconero continuano a seguire anche la pista che porta a GUARIN: per il colombiano l'offerta all'Inter è di 10 milioni. Tornando alla Roma, sembra più vicino BRUNO PERES, per il quale erano stati offerti 12 milioni al Torino, mentre per la fascia sinistra serve uno tra DIGNE e ADRIANO. Ma in casa Roma servono anche le cessioni. In uscita c'è DOUMBIA: il West Bromwich è interessato, mentre il Cska Mosca riprenderebbe l'ivoriano solo in prestito, soluzione che non piace a Trigoria. Per il giovane SANABRIA il Betis è in vantaggio sull'Espanyol, mentre per DESTRO c'è un'operazione in via di definizione con il Bologna. Sarà un prestito con obbligo di riscatto fissato a 11-12 milioni, c'è già l'ok del giocatore.

Il Bologna ha chiuso anche per PULGAR, cileno dell'Universidad Catolica, e ora vuole l'interista ANDREOLLI. Lazio e Fiorentina (che per la difesa punta a FELIPE del Corinthians) avevano cercato BORINI per rinforzare l'attacco ma ora per l'ex romanista si sarebbe fatto sotto con decisione il West Ham. In Premier potrebbe finire anche il milanista HONDA, che piace a Everton e Tottenham. L'Inter invece non sarebbe più così convinta di prendere PERISIC, e ora punterebbe a PEROTTI del Genoa o a GABBIADINI, al quale però Sarri ha promesso spazio nel Napoli. In casa nerazzurra c'è fiducia sull'arrivo di FELIPE MELO, e con il Galatasaray si parla anche del possibile trasferimento in Turchia di HERNANES e NAGATOMO. La Sampdoria non ha preso SAMARAS, ma è più vicino il ritorno di CASSANO. In caso di arrivo di Donadoni sulla panchina doriana, il tecnico avrebbe chiesto tre acquisti: ANDREOLLI, TAIDER e BIABANY, e per Ferrero si può fare. DE MAIO potrebbe lasciare il Genoa, perchè piace in Inghilterra a Everton e West Ham. Il Sassuolo ha ufficializzato l'arrivo di DEFREL, l'Atalanta tratta LOLLO del Racing Avellaneda per sostituire BENALOUANE, mentre MAXI MORALEZ può andare all'Al Ittihad. Grandi manovre per i terzini sinistri, perchè se ANSALDI dovesse andare al Porto, ciò libererebbe ALEX SANDRO per il Paris SG, che a quel punto cederebbe DIGNE alla Roma. Così la Juventus sarebbe praticamente certa di prendere l'ex laziale SIQUEIRA

Fonte: ANSA

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom