Breaking News

Pjanic a Trigoria: "Siamo pronti, ho voglia di giocare per lo scudetto"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 30-06-2014 - Ore 21:45

|
Pjanic a Trigoria:

"Siamo pronti per la Roma". Miralem Pjanic non ha fatto neanche in tempo a salutare il Brasile che è già sbarcato a Roma, tanto che ieri si è concesso una giornata di relax a Ostia con Dodò. Vasilis Torosidis, invece, in Brasile c’è ancora, semplicemente perché la Grecia è stata eliminata soltanto questa notte. Anche lui però, come il compagno bosniaco, punta sulla Roma per dimenticare l’amarezza mondiale. "Volevamo regalare qualcosa di storico alla nostra gente - ha detto il terzino greco - ma purtroppo il nostro sogno si è interrotto. Questa squadra è una famiglia, adesso dobbiamo concentrarci per l’Europeo 2016". Prima però ci sono le vacanze (al mare con la famiglia) e poi la nuova stagione con la Roma: "Mi riposerò e poi tornerò nel mio club per fare una grande stagione - ha aggiunto - con il ricordo, comunque meraviglioso, di questa esperienza".

A TRIGORIA — Esperienza meravigliosa anche per Miralem Pjanic, punto fermo di una Bosnia che, nonostante l'eliminazione, ha orgogliosamente affrontato il Mondiale per la prima volta nella sua storia. Dopo aver lasciato il Brasile, Pjanic questa mattina è andato a Trigoria: un rapido saluto ai dirigenti, i complimenti da parte di chi lo ha incontrato per quanto fatto in Brasile (un gol e un assist) e poi via, a preparare i bagagli in attesa delle meritate vacanze. Come De Rossi e Gervinho, raggiungerà i compagni negli Usa per la tournée di fine luglio: "Ho una gran voglia di tornare a giocare con la Roma e lottare il prossimo anno per lo scudetto", sono state le sue parole. Garcia, anche lui in ferie ma atteso di nuovo a Trigoria tra una settimana, gongola.

Fonte: Gazzetta.it

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom