Breaking News

Primavera, terminata la terza giornata: quattro squadre a punteggio pieno

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 21-09-2014 - Ore 13:23

|
Primavera, terminata la terza giornata: quattro squadre a punteggio pieno

Si è conclusa da poco la terza giornata del campionato Primavera con il posticipo di questa mattina tra Catania e Roma. Fiorentina, Inter, Roma e Bari ancora in testa a punteggio pieno. Ecco i risultati e le classifiche nei tre gironi.

Nel Girone A si conferma la Fiorentina che, battendo il Genoa, rimane solitaria al comando. Mezzo passo falso della Juventus, che non riesce ad andare oltre il pari a Trapani ed è raggiunta al secondo posto da Sampdoria e Torino. Nessuna squadra a zero punti.

Risultati: 
Genoa-Fiorentina 0-1, Modena-Carpi 0-1, Parma-Spezia 1-2, Trapani-Juventus 2-2, Varese-Sampdoria 0-2, Virtus Entella-Pro Vercelli 0-0, Torino-Bologna 2-1.

La classifica:
Fiorentina 9, Juventus 7, Sampdoria 7, Torino 7, Pro Vercelli 5, Virtus Entella 5, Genoa 3, Varese 3, Bologna 3, Spezia 3, Carpi 3, Modena 1, Parma 1, Trapani 1.

Nel Girone B il big match tra Inter e Udinese se lo aggiudicano i nerazzurri già soli in vetta. Ancora due gol per Puscas che così arriva a quota 9 reti in sole tre partite. Media straordinaria. Si conferma il Pescara e avanzano il Milan, che batte il Brescia e rimane imbattuto, in attesa di recuperare la partita con il Cagliari, e il Chievo, che passa con il Cesena. Riscatto per Atalanta, Sassuolo e Verona. Rimane a zero punti il Lanciano.

Risultati: 
Atalanta-Virtus Lanciano 4-0, Brescia-Milan 0-2, Cagliari-Verona 0-1, Chievo Verona-Cesena 3-0, Inter-Udinese 3-1, Pescara-Perugia 3-1, Sassuolo-Cittadella 2-0.

La classifica: 
Inter 9, Pescara 7, Milan 6, Chievo 6, Brescia 4, Udinese 4, Perugia 4, Sassuolo 4, Atalanta 4, Hellas Verona 4, Cittadella 1, Cesena 1, Cagliari 1, Virtus Lanciano 0.

Nel Girone C la Roma batte il Catania e rimane in testa alla classifica insieme al Bari, che conferma le sue ambizioni andando a vincere a Roma con la Lazio, che alla seconda battuta d’arresto rimane lontana dalle prime posizioni. Pari tra Palermo-Napoli. Il Frosinone passa ad Avellino, a riprova del buon momento; il Crotone fa un passo in avanti e il Latina conquista i primi tre punti, cosi come il Livorno che, nello scontro diretto, lascia alla Ternana il fanalino di coda.

Risultati: 
Latina-Empoli 2-0, Lazio-Bari 1-2, Palermo-Napoli 1-1, Avellino-Frosinone 0-1, Crotone-Vicenza 3-2, Ternana-Livorno 2-3, Catania-Roma 0-3 .

La classifica:
Bari 9, Roma 9, Frosinone 6, Catania 6, Napoli 5, Crotone 4, Palermo 4, Empoli 3, Vicenza 3, Avellino 3, Lazio 3, Latina 3, Livorno 3, Ternana 0.

Fonte: gianlucadimarzio

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom