Breaking News

Prohaska: "Spero in una bella partita. L'Austria deve giocare con coraggio"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 17-10-2016 - Ore 19:50

|
Prohaska:

Herbert Prohaska, ex giocatore di Austria Vienna e Roma, ha parlato ai microfoni di Transfermarkt.at della sfida di giovedì prossimo che vedrà le due squadre affrontarsi in Europa League: "Per quale squadra tiferò giovedì sera? Quando ero all’Austria avevo meno di 18 anni. Spero in una bella partita da parte di entrambe le squadre. Se l’Austria deve essere fiduciosa? Certo, non hanno grandi possibilità ma devono giocare con coraggio. In Italia il campionato è di fondamentale importanza e penso che la Roma risparmierà qualche giocatore giovedì sera. Il mio addio in passato con la Roma? Due anni dopo essermene andato il presidente (Dino Viola) mi disse di aver fatto il suo può grande errore.  Dopo l’esperienza con i giallorossi non sono stato più lo stesso e non ho voluto aver niente a che fare con l’Italia. Oggi però sono molto felice e quando torno a Roma mi piace visitare diversi posti".

Fonte: Transfermarkt.at

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom