Breaking News

Qui Formello - Dubbio Mauri per il centrocampo, in attacco dualismo tra Klose e Djordjevic, con il tedesco in vantaggio

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 08-01-2015 - Ore 18:23

|
Qui Formello - Dubbio Mauri per il centrocampo, in attacco dualismo tra Klose e Djordjevic, con il tedesco in vantaggio

QUI FORMELLO – Ripresa con la ROMA nel mirino, ma PIOLI rinvia le prime prove tattiche di rilievo alla giornata di domani. L’allenamento svolto in mattinata ha però avuto una doppia utilità: far lavorare chi fin ora ha giocato meno e ‘risparmiare’ i protagonisti con alto minutaggio o recentemente acciaccati. I primi si sono profusi in diverse esercitazioni tecnico-atletiche, mentre elementi del calibro di DE VRIJ, ANDERSON, BIGLIA e PAROLO, hanno svolto un lavoro più conservativo in palestra. Per questo permangono i dubbi di formazione legati all’assenza di LULIC(ne avrà per 40 giorni), mentre sono definitivamente svaniti quelli legati alla presenza di Lorik CANA.

OK CANA – Il difensore albanese è da due giorni impegnato con terapie ‘d’urgenza’, ma contro i giallorossi stringerà i denti e ci sarà, come confermato ai tifosi presenti ai cancelli del centro sportivo. Daltronde, il ”guerriero” ex-Galatasaray, già da dieci giorni convive con il ritorno di fiamma dell’atavico problema lombare, e bisserà l’infiltrazione antidolorifica già operata per scendere in campo con la SAMP, così presenziando anche alla prossima battaglia.  Un problema in meno per la LAZIO, già orfana di GENTILETTI, BRAAFHEID e CIANI nel reparto, che invece potrà contare sull’attuale pacchetto in uso. A centrocampo rimane calda la pista che condurrebbe MAURI al ruolo di mezzala sinistra, con BIGLIA in regia e PAROLO mezzo-destro.

VARIANTI – Una soluzione  che permetterebbe l’utilizzo di  CANDREVA e ANDERSON, con tanto di modulo variabile dal 4-3-3 al 4-2-3-1. Diversamente la coppia italo-brasiliana potrebbe entrare in un clamoroso ballottaggio, con contestuale inserimento di ONAZI in mediana e MAURI in avanti. All’orizzonte ci sarebbe anche la suggestione CATALDI, ma per il giovane centrocampista dell U-21 c’è tempo. Più serrata, invece, la competizione tra DJORDJEVIC e KLOSE per un posto in prima fila e, anzi, questa volta la scelta potrebbe ricadere sul tedesco, sempre presente nelle sfide di cartello. Ipotesi al vaglio delle riflessioni dell’allenatore, che mai come in questa settimana, sfrutterà fino all’ultimo secondo utile per decidere l’undici anti-derby.

Domenica, in occasione del derby, la Lazio, come riportato dalla radio ufficiale biancoceleste, scenderà in campo con il lutto al braccio per commemorare la figura di Uber Gradella, storico portiere della Lazio scomparso lo scorso 6 gennaio.

 

Fonte: lazionews.eu

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom