Breaking News

Raduno Roma, è partita la stagione 2015/2016

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 05-07-2015 - Ore 09:42

|
Raduno Roma, è partita la stagione 2015/2016

Alle 7.55 di questa mattina possiamo dire che è iniziata ufficialmente la stagione dei giallorossi. Il primo ad arrivare è stato l'uomo derby Mapou Yanga-Mbiwa, seguito da De Sanctis e dal preparatore Vito Scala. Il francese ha rilasciato una breve dichiarazione a RomaTV: "Sto bene, sono pronto a ripartire, vogliamo ripartire per questa stagione". Dopo Yanga-Mbiwa sono arrivati i primi tifosi, Destro e Florenzi poco dopo le 8.00 sono entrati a Trigoria. Florenzi ha dichiariato di essere pronto e di voler ripartire al massimo. Verso le 8.15 è arrivato anche mister Garcia accolto tra gli applausi: "Non vedevo l'ora di iniziare, quando lavoro è sempre meglio. Sarà un gruppo nuovo, ma se saremo tutti al massimo faremo una grande stagione". Il capitano della Roma, Francesco Totti, è arrivato pochi istanti dopo Rudi Garcia, seguito poi da Calabresi e Baldissoni. Paredes e Iturbe sono arrivati insieme intorno alle 8.20. Quest'ultimo è stato fortemente incoraggiato ed è stato accolto da grandi applausi. Altrettanti applausi per l'arrivo di Leandro Castan: "Ringrazio i tifosi per questa carica che mi hanno dato, ho lavorato tanto e sono pronto per tornare. È stata un'estate importante, è nata mia figlia, tutto questo che ho passato mi ha fatto diventare un uomo nuovo, questo è un momento importante della mia vita", dichiara il brasiliano all'ingresso del Fulvio Bernardini. A seguire Iago Falque, felicissimo ed emozionato di iniziare la nuova stagione con la Roma, e anche Salih Uçan che si è prestato a qualche foto e autografo con i tifosi presenti. Presenti anche Sanabria, Maicon e Lorenzo Di Livio. Arriva anche Gervinho che completa la lista convocati dopo l'ingresso di Kevin Strootman. L'olandese si è intrattenuto con i tifosi dichiarando di stare bene ed essere pronto, aggiungendo poi ai microfoni di RomaTV: "Mi sono allenato tanto, ora sono pronto. Io voglio giocare tante partite e dobbiamo vincere qualcosa".

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom