Breaking News

La Roma aspetta Gervinho e Doumbia: serve lo sprint

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 10-02-2015 - Ore 20:05

|
La Roma aspetta Gervinho e Doumbia: serve lo sprint

Rudi Garcia è uomo di parola. Il tecnico francese prima della trasferta di Cagliari aveva detto che una vittoria avrebbe permesso di chiudere quel «cerchio nero» che da un pò di tempo soffoca la Roma, e in effetti i tre punti del Sant'Elia sembrano aver dato una scossa positiva alla squadra. I giallorossi col ritorno al successo hanno infatti evitato di perdere altro terreno dalla Juventus e tenuto a bada il Napoli, e adesso aspettano il rientro di diversi elementi in tutti i reparti per riprendere corsa scudetto e puntare all'Europa League.

I più attesi dalle parti di Trigoria sono senz'altro Gervinho e Doumbia, che sbarcheranno nella Capitale giovedì dopo aver festeggiato il successo della Costa d'Avorio in Coppa d'Africa. Il duo offensivo rappresenta l'arma in più di Garcia per lo sprint finale della stagione, e già domenica all'Olimpico dovrebbero scendere in campo col Parma. Mancherà ancora a lungo invece Ibarbo (lesione al polpaccio destro) che è stato sottoposto a Barcellona a una visita di controllo programmata che almeno ha confermato la completa guarigione del tendine rotuleo del ginocchio destro. Sicuri assenti per domenica anche Strootman (stagione finita per l'olandese che dopo l'operazione al ginocchio ad Amsterdam ha ripreso oggi a lavorare nel centro sportivo), Iturbe e Holabes, fermato dal giudice sportivo (al suo posto giocherà Cole). Torneranno invece dopo aver scontato il turno di squalifica sia Manolas sia Florenzi, e con loro anche De Rossi. Il centrocampista migliora di giorno in giorno e sembra aver smaltito definitivamente il problema al polpaccio tanto che domani dovrebbe tornare ad allenarsi agli ordini di Garcia col resto dei compagni (prevista a Trigoria una doppia seduta di lavoro).

Fonte: ANSA

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom