Breaking News

Roma vs Frosinone, un girone dopo

condividi su facebook condividi su twitter Di: Yuri Oggiano 28-01-2016 - Ore 16:26

|
Roma vs Frosinone, un girone dopo

Roma e Frosinone, 90 chilometri di distanza, vicine come città ma lontane in classifica. Le compagini tornano ad affrontarsi 19 giornate dopo il Matusa e molte cose sono cambiate. I giallorossi non hanno più Gervinho e Iturbe, che andò in rete contro i ciociari. I gialloblu vivono un momento poco felice che gli sta costando la possibilità di un’incredibile salvezza.

19 giornate in cui è successo di tutto. La Roma è passata da favorita per lo scudetto a rischiari quasi il posto in Europa League, il Frosinone dal macinare punti in casa a fermarsi improvvisamente.

Il 2-0 di settembre diede l’impressione di qualche difficoltà della squadra allenata da Garcia, un gioco compassato, pochi spunti offensivi e qualche rischio in difesa. Stellone, nonostante la sconfitta, sorrise e prese fiducia da quello che è e che era il suo gruppo storico delle promozioni.

La Roma però piano piano decollò ritrovandosi al primo posto dopo aver battuto Fiorentina, con una prova di grande sacrificio e solidità, e l’Udinese. I giallorossi poi caddero a San Siro perdendo il primato proprio contro l’Inter. Quella partita venne etichettata come sfortunata per via dei tanti errori davanti alla porta della Roma e per un Handanovic in forma clamorosa.

Infatti cosi è stato perché il derby convinse ancor più i tifosi e la critica che la Roma poteva essere la favorita al titolo. Una partita in pieno controllo sbloccata immediatamente da Dzeko e chiusa nel secondo tempo da Gervinho ma questo è stato soltanto l’inizio della fine.

Dopo la stracittadina e la pausa delle Nazionali una Roma smarrita. Le caselle vittoria, pareggio e sconfitta da quel periodo segnano il numero uno per quanto riguarda i tre punti, contro il Genoa e una sfilza di risultati negativi che hanno distrutto prima la squadra e poi i tifosi.

Sono arrivati i pareggi beffardi contro Bologna, Torino e Chievo dove ha fatto il suo esordio occhio di falco. Punti persi pesanti per la Roma contando anche la sconfitta in casa contro l’Atalanta e la clamorosa eliminazione in Coppa Italia contro lo Spezia.

Il percorso di ripresa sarà lungo ma soltanto una cosa è importante come cinque mesi fa, i tre punti.

Hai apprezzato questo articolo?
Puoi sostenere Insideroma aderendo al progetto di crowdfunding!

Partecipa!

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom