Breaking News

Rosella Sensi: "Quando firmammo il contratto di Francesco gli dissi 'stiamo facendo un regalo alla Roma'"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 27-09-2016 - Ore 12:41

|
Rosella Sensi:

In data odierna è intervenuta ai microfoni di Te la do io Tokyo Rosella Sensi:

"Desidero fare gli auguri a Francesco. La sua caratteristica caratteriale che lo ha reso un Campione, al di là della Classe è stata l'umiltà, la testardaggine romana, quella caparbietà e determinazione che lo ha portato a superare tante difficoltà. Ricordo l'infortunio terribile che ho ancora davanti agli occhi: fu straordinario e fece di tutto per arrivare a giocare i mondiali. Caratteristiche tipicamente romane. Non vedo Francesco dietro una scrivania. In futuro lo vedo comunque in un ruolo operativo. A me piacerebbe ricordare due momenti del rapporto professionale con Francesco: quando papà volle festeggiare il suo compleanno in ospedale vedendo lui e Vincenzo e poi il contratto di 5 anni per il quale fui molto criticata. Tutti dissero che stavo facendo un errore gravissimo. Quando ci sedemmo a firmare il contratto dissi a Francesco "stiamo facendo un regalo alla Roma".

Fonte: Te la do io Tokyo

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom