Breaking News

Rosina: "Allo Zenit Spalletti non mi vedeva, ho perso due anni"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 28-04-2016 - Ore 11:22

|
Rosina:

Alessandro Rosina, fantasista del Bari, nell'intervista rilasciata oggi alla Gazzetta dello Sport, ha parlato della sua esperienza allo Zenit di San Pietroburgo con Spalletti allenatore:

"Il periodo allo Zenit? Rifarei quell’esperienza all’estero, ma a San Pietroburgo ho perso quasi due anni per le scelte di Spalletti. Quando arrivò lui, praticamente smisi di giocare: non mi vedeva. Tornai in Italia e, dopo i mesi a Cesena, ho dovuto addirittura superare un periodo di prova prima di convincere il d.s. Antonelli a tesserarmi per il Siena".

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom