Breaking News

Sacchi: “Il problema dei giallorossi ieri e più in generale del calcio italiano sta nel pressing”

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 22-10-2014 - Ore 15:33

|
Sacchi: “Il problema dei giallorossi ieri e più in generale del calcio italiano sta nel pressing”

Arrigo Sacchi, ex allenatore, dopo la partita di ieri sera tra Roma e Bayern, finita 7-1per i tedeschi ha evidenziato le difficoltà del calcio italiano. La Roma dunque ha perso la partita perchè ha perso “il confronto sul pressing, devo dire che quello della formazione di Guardiola era talmente insistente che forse non si può nemmeno chiamare così“. Un anno fa un altro grande ex del calcio italiano, Fabio Capello, disse che la serie A non era allenante riferendosi alle difficoltà della Juve in Europa: “Diciamo che non ha torto e non ha neanche ragione….“, dribbla Sacchi. Più in generale, nelle sfide delle coppe europee, secondo l’ex ct azzurro, i club italiani scontano il fatto che “da noi non si fa pressing“, il problema quindi non riguarda solo la Roma. E ricorda che “da direttore delle nazionali giovanili cercavamo di spiegare ai ragazzi che bisogna non solo fare il pressing, ma soprattutto non subire quello degli avversari“. La filosofia di Sacchi quando allenava il Milan stellare che vinse tutto, era un’altra: “Ai miei ragazzi dicevo che il nostro vero pressing era quello di sfuggire al pressing degli altri, per potere fare il nostro gioco“.

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom