Breaking News

Senza Destro Rudi pensa a Totti centravanti

condividi su facebook condividi su twitter Di: Federico Paolini 17-07-2013 - Ore 15:00

|
Senza Destro Rudi pensa a Totti centravanti

Non solo 4-3-3. Con l'arrivo di Strootman le varianti dello schema tattico della Roma aumentano. Il centrocampista olandese, infatti, può fare sia la mezzala che il mediano davanti alla difesa, accanto a De Rossi. 

Ma allora che volto avrà la Roma di Rudi Garcia? Proviamo a partire da un dato. Destro, dopo che i problemi al ginocchio continuano a farsi sentire, dovrà stare fermo almeno due mesi. Un problema importante, considerando che Osvaldo verrà ceduto e Sabatini non sembra intenzionato a prendere un' altra punta titolare. 

E allora potrebbe materializzarsi un ritorno al passato. Un tecnico che ha idee molto simili a quelle del francese, Luciano Spalletti, si era inventato Totti centravanti. Il capitano era la sponda perfetta per gli inserimenti di Perrotta e degli esterni, nel 4-2-3-1 dell'allenatore di Certaldo. 

Ipotesi concreta, anche perchè Garcia avrà a disposizione uno come Miralem Pjanic, ottimo come trequartista. Gli esterni in questo caso sarebbero Lamela e, se arriva, Gervinho, pronti ad andare a tutta velocità verso la porta. La coppia De Rossi-Strootman formerebbe una cerniera quasi impermeabile, grazie a forza fisica e senso della posizione. Dietro niente paura grazie a solidità ed esperienza di Benatia e Castan. 

Sta nascendo la Roma di Garcia, e non è detto che vesta il 4-3-3 che era stato il credo tattico di Luis Enrique e Zeman. 

 

Hai apprezzato questo articolo?
Puoi sostenere Insideroma aderendo al progetto di crowdfunding!

Partecipa!

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom