Breaking News

Spinozzi: "Sono molto contento, l'importante era vincere e dare continuità"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 19-11-2016 - Ore 13:50

|
Spinozzi:

Emanuele Spinozzi ha parlato ai microfoni di Roma TV dopo la vittoria per 6-1 della Roma Primavera ai danni della Salernitana: "Sono molto contento, l'importante era vincere, fare bene e dare continuità. Posizione diversa? Mi sono trovato abbastanza bene, dove il mister mi mette io cerco di dare il meglio, oggi penso di aver fatto abbastanza bene. Non era il mio ruolo. Non avevo l'ossessione del gol, ma ho visto questo pallone e non ci ho pensato due volte, è andata bene. 5-0 il primo tempo? Se non sblocchi subito queste partite te le complichi, le portiamo subito in vantaggio e cerchiamo di gestirle. Questo ci chiede il mister, di entrare sempre bene, e penso ci riusciamo quasi sempre. Crescita mentale? La sconfitta con l'Entella ci ha fortificato, ci ha unito, fare un filotto di vittorie consecutive non è facile, se lo fai sei un grande gruppo. Lo siamo e vogliamo continuare a vincere. Fare più gol possibile è il nostro obiettivo, a volte si può vincere 1-0 ma più se ne fanno e meglio è. Youth League? Vogliamo passare, l'andata è stata tosta, il ritorno lo sarà altrettanto. Entreremo per vincere, vogliamo andare ai playoff".

Fonte: RomaTV

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom