Breaking News

Squadra in Florida e Gervinho attende l'aumento

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 22-05-2014 - Ore 18:46

|
Squadra in Florida e Gervinho attende l'aumento

 I protagonisti sono tutti in America, ma l'indiscrezione di mercato arriva dalla Francia. «Gervinho non vuole più sentire parlare della Roma». A sostenerlo è il quotidiano l'Equipe, secondo cui l'attaccante ivoriano, volato a Dallas con la sua nazionale per preparare il Mondiale, avrebbe manifestato l'intenzione di lasciare la Capitale. Motivo? Il mancato rinnovo dopo la buona stagione disputata con la maglia giallorossa. Dalle parti di Trigoria, dove è rimasto a lavorare il ds Sabatini - la squadra è in Florida per allenarsi nella struttura di Orlando di proprietà della Disney - non c'è però alcuna apprensione. Anzi, si registrano solo smentite poichè il giocatore non ha chiesto di essere ceduto e la Roma non ha intenzione di venderlo. Appena 48 ore fa, d'altronde, proprio gli agenti di Gervinho, Sebastien e Pascal Boisseau (gli stessi che curano gli interessi di Garcia), sono stati avvistati nel centro sportivo romanista per negoziare l'adeguamento dell'ingaggio. Adeguamento che, secondo l'Equipe, dovrebbe essere accompagnato da un prolungamento di un anno. Senza fumata bianca, spiega il giornale francese, l'ivoriano sarebbe intenzionato a far valere la clausola rescissoria da 20 milioni di euro inserita nel contratto firmato la scorsa estate e in scadenza nel 2017. L'impressione è che, alla fine, gli agenti dovranno 'accontentarsi' solo del ritocco d'ingaggio (intorno ai 200mila euro) che sarà garantito a Gervinho prima dei Mondiali.

Il giocatore intanto, proprio in vista della rassegna iridata, è volato con la nazionale a Dallas per un mini-ritiro che vedrà la Costa d'Avorio impegnata in amichevole anche con la Bosnia di Pjanic (il 30 maggio a Saint Louis). I due giocatori, come il resto dei romanisti convocati per il Brasile (Destro, De Rossi, Maicon e Torosidis), non fanno parte del gruppo che ha cominciato invece ad allenarsi in Florida agli ordini di Rudi Garcia. Il tecnico oggi è stato tra quelli che in campo, a fine seduta, ha sperimentato i Google Glass (da pochi giorni in vendita negli Usa). Come lui anche i brasiliani Bastos, Castan e Toloi, e Nainggolan. Ad assistere all'allenamento erano presenti il Ceo Zanzi e il dg Baldissoni, mentre domani è atteso l'arrivo del presidente Pallotta per l'amichevole in programma contro l'Orlando City

Fonte: Ansa

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom