Breaking News

Stadio Roma. Mino, Municipio XI: "Necessario allargamento sottopasso in zona Magliana"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 15-09-2014 - Ore 13:01

|
Stadio Roma. Mino, Municipio XI:

"La realizzazione dello Stadio della Roma rappresenta una grande opportunità per la nostra città, contribuirà alla sua riqualificazione, la doterà di nuove infrastrutture dando al contempo un grande impulso all'economia generando migliaia di nuovi posti di lavoro: perché lo sia anche per il Municipio XI e per il quadrante Ovest della città è indispensabile la realizzazione del raccordo ferroviario che congiunga l'area di Tor di Valle con la stazione Muratella della ferrovia FL1 e che l'allargamento del sottopasso ferroviario di via Luigi Dasti rientri tra le opere prioritarie insieme all'adeguamento di Via della Magliana almeno nel tratto tra via Candoni e via del Fosso della Magliana". Lo dichiara Emanuela Mino, presidente del Consiglio del Municipio XI di Roma. "In relazione alla mobilità su ferro - prosegue - la realizzazione di un raccordo ferroviario tra la stazione Muratella della linea FL1 la zona dello Stadio è fondamentale perché in tutto il Municipio XI, e più in generale nell'intero quadrante, non è prevista nessuna linea Metro (dopo la cancellazione della D); inoltre la sua realizzazione potrebbe porre le basi, in un'ottica di programmazione più ampia e svincolato dal progetto in questione, per un collegamento con Corviale". "Per la città significherebbe anche collegare l'area di Tor di Valle non solo con il centro della città (com'è attualmente previsto) - aggiunge - ma soprattutto con l'aeroporto di Fiumicino e con il Polo fieristico, con notevoli risvolti economici. Va inoltre perseguita una maggiore integrazione con gli interventi di adeguamento della Ferrovia Roma-Lido e della stazione di Tor di Valle previsti dalla Regione e la rimodulazione conseguente dei fondi che potrebbe liberare risorse finanziarie"."In relazione alla mobilità su gomma, l'allargamento del sottopasso ferroviario di via Luigi Dasti e l'adeguamento del tratto stradale di via della Magliana immediatamente prospicente lo stesso sottopasso (tra via Candoni e via del Fosso della Magliana) sono interventi prioritari - aggiunge - perché necessari per la gestione dei flussi di traffico e la sicurezza dei pedoni, non solo in occasione degli eventi legati allo Stadio ma anche nella quotidianità". "In relazione allo Stadio della Roma - prosegue Mino - questa arteria sarà utilizzata da tutti i tifosi che risiedono nel quadrante ovest (Magliana Antica, Muratella, Portuense, Pisana, Corviale, Trullo) per raggiungere ed uscire dalla zona di Tor di Valle e costituirà la via di fuga su gomma in caso di chiusura (ad es. per incidente) dell'Autostrada Roma-Fiumicino. Nella quotidianità migliorerà la qualità della vita e la viabilità di tutti i cittadini che si recano nell'area di Parco dei Medici, all'Ospedale San Giovanni Battista o percorrono la Magliana per uscire/entrare da Roma". "Spero che queste osservazioni siano fatte proprie anche dal Consiglio del Municipio XI che nei prossimi giorni sarà chiamato ad esprimersi sulla dichiarazione di pubblico interesse", conclude.

Fonte: Adnkronos

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom