Breaking News

Superchi: "Difficile che così la Roma possa confermare il secondo posto. De Sanctis? Deve saper dire basta"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 15-07-2015 - Ore 15:00

|
Superchi:

Franco Superchi è stato il secondo portiere della Roma campione d'Italia nel 1983 ed era presente alla festa per ricordare i 40 anni dalla conquista della Coppa italia della Fiorentina di cui era l'estremo difensore. A margine della manifestazione, è stato intervistato dal portale tuttomercatoweb.com in merito alla squadra viola ed alla Roma: "E' stata una cosa bellissima ritrovare alcuni compagni di squadra dopo tanti anni che non ci vedevamo. Siamo ultra felici. Qui mi sento fiorentino, ma 30 anni a Roma non si possono dimenticare. Ma la Fiorentina è nel mio cuore".

Come vede la Roma in questa stagione?
"Non so se la Roma possa migliorarsi perché non ho visto una campagna acquisti adeguata. Con questo organico difficilmente potrà confermare il secondo posto di un anno fa".

La Roma sta insistendo molto su Dzeko. Che ne pensa?
"Un centravanti manca da parecchio tempo alla Roma, anche se Destro quando giocava, e giocava poco, ha sempre segnato tanto. Ma alla Roma manche anche qualcosa in difesa nonostante Castan e Strootman possano essere due grossi acquisti. Inoltre manca un portiere di qualità".

Finita l'era di De Sanctis?
"Il tempo passa per tutto, sennò giocherei ancora pure io. Bisogna saper dire basta. Può far comodo alle spalle di un giovane come feci io ai tempi con Tancredi. A 37-38 anni bisogna saper dire basta".

Fonte: tuttomercatoweb.com

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom