Breaking News

Tavecchio: "Pene pecuniarie per discriminazione territoriale"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 29-08-2014 - Ore 15:05

|
Tavecchio:

"Abbiamo voluto cambiare la norma sulla discriminazione territoriale per dimostrare che si deve dare a tutti una chance di poter recuperare. Questo cambiamento, sia chiaro, non è una cambiale che ho dovuto scontare per accontentare chi mi ha sostenuto nella corsa federale, da questo punto di vista ho il cuore e la coscienza sereni". Questa operazione era già stata impostata dalla Federazione - ha spiegato il presidente Carlo Tavecchio - Abbiamo ritenuto che un intervento punitivo in prima istanza con la chiusura delle curve fosse esagerato e non in sintonia con i regolamenti dell'Europa su tale questione. Le pene saranno pecuniarie".

Fonte: ANSA

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom