Breaking News

Teste di Calcio - Iturbe polaretto, Szczesny ubriaco: cannoli siciliani a Palermo?

condividi su facebook condividi su twitter Di: Eduardo Barone 01-10-2015 - Ore 19:15

|
Teste di Calcio - Iturbe polaretto, Szczesny ubriaco: cannoli siciliani a Palermo?

La Roma è caduta di nuovo. Rudi Garcia è caduto di nuovo. La campagna in Bielorussia ha avuto un esito nefasto. Chi prima di questa sfida aveva paragonato il tecnico francese al suo illustre connazionale Napoleone Bonaparte, sconfitto anche lui in Bielorussia sul fiume Beresina, probabilmente non ha mai fatto un paragone così azzeccato.  Tre schiaffoni presi nel primo tempo dall'allegra compagine del freddo Est Europa. Poi una discreta reazione nel secondo tempo con due reti, che però non è bastato a portare il risultato in parità.

MAMMA HO PERSO L'AEREO - Al momento della partenza per Roma c'è stato un attimo di sgomento. Juan Manuel Iturbe non era con il gruppo. La preoccupazione ha invaso tutti ed è iniziata la ricerca all'ala argentina. Dopo qualche ora al setaccio Iturbe è stato trovato ancora al campo di gioco del Borisov Arena completamente congelato. L'argentino ha sofferto così tanto il freddo che è diventato una statua di ghiaccio. E questo è successo al primo minuto del match. Nessuno però se ne accorto. Nè durante la partita, né dopo. "Pensavo fosse il suo gioco abituale" ha commentato Garcia dopo l'accaduto. "E pensare che mi era sembrato avesse giocato meglio del solito" ha minimizzato positivo Walter Sabatini. L'uomo che ha puntato su di lui quasi 30 milioni ha trovato però un modo per rientrare con questa spesa onerosa. Ora che Iturbe è completamente congelato la Roma ha pensato di metterlo sul mercato. Non nel calciomercato, bensì producendo ghiaccioli grazie al cuo congelamento. Si chiameranno Iturbe-Polaretti e faranno sicuramente impazzire tutti i bambini.

(Nella foto: il pinguino dei Polaretti, che, secondo le ultime indiscrezioni, verrà sostituito proprio da Iturbe nel logo e nelle pubblicità)

MALEDETTA VODKA - Nel frattempo è stato scoperto anche il motivo per cui Szczesny era fuori posizione sul gol del 2-0 di Mladenovic. Il portiere aveva finito la sua personale scorta di vodka polacca nella boccetta del taschino e ha chiesto alla punta avversaria una Absolut o al massimo una Smirnoff, giusto per riscaldarsi un po'. Mladenovic ne ha approffittato e ha scaraventato subito la palla verso la porta, uccellando il povero Szczesny. E' proprio vero, il calcio moderno si è velocizzato troppo. Non c'è neanche più il tempo di scambiarsi gli alcolici tra avversari.

Ora però si deve voltare pagina. Domenica c'è la trasferta di Palermo, ora quanto mai difficile. Il primo obiettivo è non prendere altri schiaffi, anzi cannoli siciliani. Sarebbe già un passo avanti. Finalmente. 

Fonte: A cura di Eduardo Barone

Hai apprezzato questo articolo?
Puoi sostenere Insideroma aderendo al progetto di crowdfunding!

Partecipa!

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom